IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Al via Sagralea, rassegna ingauna del pigato e dei vini liguri Doc

[thumb:868:l]Albenga. Aprirà i battenti questa sera “Sagralea”, la tradizionale rassegna ingauna dedicata al pigato ed ai vini Doc della Liguria, giunta quest’anno alla sua 42esima edizione. L’appuntamento, che proseguirà fino al 30 agosto, si terrà nella zona fieristica in Regione Terraconiglio a Salea d’Albenga, storica sede della manifestazione.

Il programma è per tutti i gusti. Da oggi fino a sabato 29 agosto, puntualmente alle 19 apriranno gli stands gastronomici, con le specialità della tavola calda di Sagralea, gli stands dei vini (con oltre 60 etichette presenti) e la grande mostra mercato con 200 espositori. Alle 20,30 prenderanno il via le serate danzanti con le orchestre “Panama Group”, “Laura Fiori”, “Don Miko”, “I Fox”, “Beppe Giotto” e, infine, “Gli amici del liscio”, che chiuderanno la manifestazione domenica 30 agosto.

La serata inaugurale vedrà inoltre la consegna del premio “Salea e il Vino”, che quest’anno andrà al noto enogastronomo televisivo Beppe Bigazzi, ospite fisso nella trasmissione di Rai Uno “La Prova del Cuoco”. Inoltre giovedì 27 agosto appuntamento con la serata dedicata al ventennale del marchio Doc conferito ai vini del ponente ligure nel 1988. Ospiti d’onore saranno i vini Pigato, Rossese e Vermentino. L’evento è stato realizzato in collaborazione con la Provincia di Savona, la Camera di Commercio di Savona, la Federazione Provinciale Coldiretti, l’Unione Agricoltori di Savona, la Confederazione Agricoltori di Savona, l’associazione sommeliers Fisar e, ovviamente, con i padroni di casa della cooperativa “Macchia Verde”.

Domenica 30 agosto, giornata finale della manifestazione, Sagralea anticiperà l’apertura alle ore 12. Quindi alle 19, nella Sala Calleri, si svolgerà la premiazione del concorso di arte contemporanea “Salea tra profumi, colori ed emozioni”. In conclusione i fuochi artificiali che chideranno l’evento.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.