IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sorpeso con pianta di cannabis: arrestato dagli agenti del commissariato di Alassio foto

[thumb:13613:l]Alassio. Un alassino di 32 anni, Massimiliano Remigio, è stato arrestato dagli agenti della polizia di Stato del commissariato di Alassio. Sabato sera gli uomini delle volanti lo hanno incrociato mentre viaggiava in scooter e lo hanno seguito lungo la salita panoramica di Santa Croce. Il fuggitivo era alla guida del ciclomotore mentre, sulla sella posteriore, c’era un passeggero. Ad un certo punto i due hanno abbandonato il mezzo a due ruote e i caschi per fuggire a piedi ma, raggiunti dai poliziotti, sono stati bloccati.

Il conducente aveva con sé un involucro di cellophane nero contenente una piantina di cannabis dell’altezza di 60 centimetri. Gli agenti, autorizzati dal magistrato, hanno poi proceduto alla perquisizione del domicilio di Remigio, senza però trovare nulla. Hanno invece trovato un frammento di hashish di 2 grammi nell’abitazione dell’amico che era con lui, G.G., 28enne di Albenga.

Mentre il trentaduenne, con precedenti specifici, è stato arrestato dagli agenti del commissariato, coordinati dal dirigente Saverio Aricò, con l’accusa di dentenzione di droga a fini spaccio, il suo presunto complice è stato segnalato alla Prefettura quale assuntore di stupefacenti.

[image:13614:c]

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.