IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, donna picchiata in via Torino: in manette il convivente

[thumb:13280:l]Savona. Una donna di 34 anni, N.B., è stata aggredita e picchiata selvaggiamente poco dopo la mezzanotte in via Torino, nel quartiere savonese di Villapiana. L’autore del pestaggio, che ha ridotto la malcapitata ad una maschera di sangue, è il convivente: Fabio Bruzzese, 35 anni, pregiudicato.

L’uomo, sottoposto ad obbligo di dimora per precedenti reati, in serata ha infranto la misura del tribunale uscendo di casa. La violazione è stata riscontrata dai carabinieri, che hanno bussato alla porta del soggetto per verificarne la presenza. Lo stesso è poi rientrato a casa e l’alterco furibondo con la convivente sarebbe scoppiato proprio perché lei, a giudizio di lui, non l’avrebbe “coperto” adeguatamente di fronte ai carabinieri, giustificandone in qualche modo l’assenza.

Dalle parole, Bruzzese è passato presto alle vie di fatto e si è scagliato contro la donna, prendendola a pugni. Avvertiti da un passante, che ha anche soccorso la trentaquattrenne mentre stava per fuggire dalla palazzina, i militari dell’Arma sono tornati in via Torino. L’aggressore è stato arrestato con l’accusa di lesioni personali. La donna è stata caricata su un’ambulanza della Croce Bianca savonese e trasportata al pronto soccorso dell’ospedale San Paolo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.