IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, Ata e Acts: l’Idv attacca Caviglia

[thumb:5141:l]Savona. L’Italia dei Valori prende posizione in merito alle dichiarazioni fatte dal vicesindaco Caviglia agli organi di informazione locale su Acts e Ata. Caviglia aveva accusato le due aziende partecipate di non essere trasparenti e di nascondere dati e notizie.

L’Idv, per bocca del suo segretario Giovanni Baglietto, afferma: “Le fumose dichiarazioni di Caviglia sorprendono in quanto lui, membro della giunta, dovrebbe conoscere meglio di chiunque altro le enormi difficoltà che attraversa Ata dopo la chiusura della discarica comunale. Sono anche noti i rilevanti crediti vantati da Ata verso il comune di Savona, le incertezze di garanzia delle copertura dei finanziamenti per il progetto di miglioramento della qualità urbana ed ai lavori di chiusura discarica (complessivamente circa un milione novecentomila euro per tutto il 2009) “.

“Avremmo preferito sentire dal vicesindaco parole di preoccupazione verso le possibili conseguenze di questa mancata copertura, drammatiche per l’azienda e soprattutto per i propri dipendenti – prosegue l’Idv nella sua nota -. Caviglia, da vicesindaco, conosce senz’altro i fatti, tra i quali l’appesantimento degli oneri finanziari di Ata durante tutto il 2008 per fare fronte alle esigenze di cassa. Chi è membro di un organo esecutivo ha i mezzi per conoscere i problemi di un ente amministrato, anche se indirettamente. Se non conosce i fatti, faccia ammenda e prima di lanciare fumose ed infondate accuse raccolga dagli atti delle società partecipate, le informazioni necessarie al suo ruolo politico di controllo”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.