IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sagralea: si celebra il ventennale del marchio Doc per i vini ponentini

[thumb:868:l]Albenga. L’edizione numero 42 della rassegna del vino Pigato e degli altri vini Doc della Liguria, a Salea d’Albenga, anche ieri sera ha visto la presenza di migliaia di visitatori giunti non solo da tutte le province liguri, ma anche dal vicino Piemonte. Numerosi i turisti che, trovandosi, in vacanza in riviera, hanno approfittato della manifestazione per conoscere, assaporare ed in molti casi scoprire i vini del territorio.

E proprio i vini saranno più che mai protagonisti nella serata di oggi. Alle ore 21,00, infatti, nella Sala Calleri al centro dell’area fieristica, si svolgerà un evento speciale dedicato al ventennale del conferimento del marchio Doc ai vini del ponente ligure.

Un anniversario importante i cui festeggiamenti hanno preso il via proprio a Sagralea lo scorso anno e si concluderanno in questa 42ma edizione nel corso di una serata speciale organizzata dalla Camera di Commercio di Savona in collaborazione con la Provincia di Savona, la Federazione Provinciale Coldiretti, l’Unione Agricoltori di Savona, la Confederazione Agricoltori di Savona, l’Associazione Sommeliers FISAR ed ovviamente con i padroni di casa della Cooperativa Macchia Verde.

Ospiti d’onore saranno, ovviamente, i vini del ponente ligure: Pigato, Rossese e Vermentino. La serata si aprirà con gli interventi dei relatori, quindi si aprirà il dibattito a cui, oltre ai giornalisti, potrà partecipare anche il pubblico presente. Al termine della serata l’Associazione Sommeliers Fisar offrirà una degustazione di vini e di prodotti locali.

Intanto, proseguono tutte le consuete iniziative di Sagralea come la grande mostra mercato con 25.000 metri quadri di superficie espositiva e 200 stand e la grande mostra di arte contemporanea sul tema “Salea tra profumi, colori ed emozioni” con ben 55 opere esposte. Per chi, invece, preferisce stimolare il palato ci sarà la possibilità, come sempre, di apprezzare le golose specialità che la tavola calda di Sagralea offre ormai abitualmente e cioè i ravioli di borragine al sugo, la polenta alla crema di tartufo, il coniglio alla ligure e le celebri pesche al Pigato. Ci saranno poi sorprese e tanto divertimento in compagnia di Radio Onda Ligure e con la pista da ballo sempre calda.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.