IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Riviera, arriva un simbolo del basket italiano: Stefano Rusconi

[thumb:13743:l]Vado Ligure. Era nell’aria già da tempo, ora è ufficiale. Fiinalmente è arrivata la firma di Stefano Rusconi che approda così al Riviera Vado Ligure. Si concretizza per i biancorossi l’arrivo del giocatore più titolato e prestigioso che abbia mai vestito la casacca della società vadese, ultima di una serie di squadre che hanno caratterizzato la carriera di uno dei più importanti cestisti della storia della pallacanestro italiana.

Nato il 2 ottobre 1968 è alto 2,08 metri per 125 kg. Lunghissima la sua carriera. Rusconi esordisce in serie A nel 1985 con la Divarese Varese, squadra nella quale militerà fino al 1990. In quell’anno viene scelto al secondo giro del draft NBA dai Cleveland Cavaliers. Tuttavia resta ancora in Italia alla Benetton Treviso fino al 1995, vincendo uno scudetto nel 1992. Nella stagione 1995-96 opta per il grande salto oltreoceano: il 14 giugno 1995 firma per i Suns. Con la maglia di Phoenix ha giocato solo 7 partite, 30 minuti e 8 punti totali: non si è mai realmente ambientato, lamentando nostalgia dell’Italia. Tornato in patria trascorre ancora un paio d’anni a Treviso, vincendo un altro scudetto, nel 1997, e, nell’estate del 1999, passa all’Adecco Milano, allenata da Marco Crespi, dove militerà per 3 stagioni. Nel 2002 si accasa a Reggio Emilia in LegaDue, restandoci fino al 2004. Dopo l’avventura in terra emiliana viene firmato dall’Ignis Castelletto Ticino, militante in serie B1, con la quale otterrà la promozione in LegaDue. Il 6 dicembre 2006 risolve il contratto con Castelletto per accasarsi immediatamente dopo nella vicina Novara con la Cimberio, militante nello stesso campionato di LegaDue. Trascorsa la stagione è stato acquistato dalla Effe 2000, formazione di spicco del basket genovese, in B2. A Genova arriva sino alla semifinale playoff, dimostrandosi dominante nel girone in quasi tutte le statistiche. Nella stagione 2008/09, dopo la rinuncia al campionato della Effe 2000, Rusconi approda a Santa Margherita Ligure nel Tigullio Sport Team, neo promossa società di serie C Dilettanti.

Ed ora, per il centro veneto, l’arrivo a Vado Ligure, per ridare entusiasmo ad un ambiente che sta smaltendo la delusione per la retrocessione in B Dilettanti, ma che vuole ripartire con il giusto mix di giovani e uomini di esperienza.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.