IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pallanuoto: Alberto Angelini torna alla Rari Nantes Savona

[thumb:13680:l]Albisola Superiore. Alberto Angelini torna alla Rari Nantes Savona. L’annuncio è stato dato questa mattina nel corso di una conferenza stampa che si è svolta nella piscina di Luceto ad Albisola Superiore e alla quale hanno presenziato, oltre allo stesso giocatore, anche il presidente Bruno Pisano, il vicepresidente Giuseppe Gervasio, il direttore generale Claudio Strinati e l’allenatore Claudio Mistrangelo.

Angelini si è dichiarato molto soddisfatto del suo ritorno a Savona. Mistrangelo ha sottolineato come, con l’arrivo di Angelini, la Rari Nantes “faccia il suo ritorno a Savona con un anno di anticipo perché inizia fin da ora il processo di riorganizzazione della squadra e della società che negli obiettivi dovrebbe portare il club biancorosso a disputare nuovamente la Coppa dei Campioni nei prossimi anni”.

Nato a Savona il 28 settembre 1974, sposato con Valentina, Angelini ha un figlio, Aiace, nato il 12 luglio 2007. Alberto è alto 1,76 e pesa 80 kg. Vanta 412 presenze in nazionale ed un palmares ricchissimo. Ha partecipato a 4 edizioni olimpiche: Atlanta (vincendo una medaglia di bronzo), Sydney, Atene, Pechino. Ha vinto una medaglia d’argento al campionato mondiale di pallanuoto che si è tenuto a Barcellona nel 2003. Ha partecipato a numerose edizioni dei campionati europei vincendo la medaglia d’oro a Vienna nel 1995, di bronzo a Firenze nel 1999 e la medaglia d’argento a Budapest nel 2001. Inoltre ha vinto un argento ai giochi del Mediterraneo di Tunisi del 2001; argento alla Fina Cup ’95 e ’99; argento alla World League 2003; bronzo ai Goodwill Games di New York nel 1998; un oro al campionato mondiale juniores a Il Cairo nel 1993. Ha infine vinto otto scudetti: 2 con la Rari Nantes Savona (1991,1992) 1 con la Ina Assitalia Roma (1999), 5 con la Pro Recco (2002, 2006, 2007, 2008, 2009). Con Massimiliano Ferretti e Nando Gandolfi è l’unico italiano ad aver vinto lo scudetto con 3 diverse società. Con la Pro Recco ha vinto 3 Coppe dei Campioni, 2 Supercoppe europee e 7 Coppe Italia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.