IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Numerosi gattini soccorsi dall’Enpa nell’Albenganese

[thumb:13827:l]Casanova Lerrone. Cinque gattini di poche settimane, malati e denutriti, sono stati soccorsi dai volontari della Protezione Animali albenganese, guidati da Elena Cammelli, a Marmoreo, frazione di Casanova Lerrone. In analoghe condizioni sono stati recuperati due gattini a Pian dei Boschi di Cisano sul Neva e quattro a Coasco, nel comune di Villanova d’Albenga. Ora sono tutti in cura e verranno dati in adozione gratuita appena guariti.

Abbandoni e maltrattamenti di gatti sono, a parere dell’Enpa, particolarmente frequenti nell’Albenganese, anche se in diminuzione come in tutto il resto della Provincia. “Il comportamento di molti cittadini – attacca la Protezione Animali – rispecchia peraltro quello di molti sindaci della zona che, pur avendo dal 2000 tra i loro compiti istituzionali quello di difendere e soccorrere le colonie feline, lasciando che se ne occupino, senza dare loro alcun aiuto (fanno eccezione Garlenda e pochi altri Comuni), i volontari dell’associazione”.

L’abbandono di animali è punito con l’arresto fino ad un anno o l’ammenda fino a 10.000 euro, oltre alla costituzione di parte civile dell’associazione. Chiunque vi abbia assistito può dare informazioni utili, telefonando all’Enpa (019824735) o inviando una mail a savona@enpa.org, o rivolgendosi direttamente a carabinieri, polizia municipale, guardia Forestale e di Finanza, in via prioritaria incaricati dalle leggi a perseguire tali reati.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.