IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Laigueglia, trail “Tra Mare e Cielo”: le classifiche

[thumb:13207:l]Laigueglia. Ieri, lunedì 10 agosto, alle ore 9,30, il sindaco di Laigueglia ha dato il via alla 2° edizione del trail “Tra Mare e Cielo”, seconda tappa del “Circuito Terre di Ponente 2009”. La corsa si è subito incamminata lungo le strade e i sentieri della splendida cittadina marinara. La giornata di sole ha fatto da cornice alla manifestazione sportiva promossa dal Laigueglia Triathlon in collaborazine con l’A.S.D. Albenga Runners.

In 90 hanno risposto all’organizzazione e si sono presentati in piazza Cavour alle ore 8 per le iscrizioni di rito e il ritiro dei pettorali. Alle 9,30, come detto, è stato dato il via e gli atleti si sono subito inerpicati, o meglio, arrampicati, lungo il sentiero che porta in vetta a Colle Micheri. La salita, molto selettiva, ha messo alla frusta tutti i partecipanti della gara che nei 3,5 km di lunghezza si sono notevolmente allungati. Spiccava la bella falcata di Gemetto Maurizio, già campione del mondo di corsa in montagna nel 1992 quando era Junior, che staccava fin da subito il resto del gruppo prendendo un notevole margine di vantaggio sulla coppia inseguitrice, Scarlata Antonio e Vassallo Emiliano. Poi, a seguire, transitavano sulla cresta Antonio Parato, Basso Danilo e Zapponi Maurizio, quindi tutto il gruppo. La prima donna che transitava al colle era Nadia Del Ben. La gara è proseguita con il passaggio sul colle dei migliori della 7 km. Manca Federico e Cappon Riccardo sono transitati per primi per quanto riguarda gli uomini e Arrigo Laura è stata la prima a passare per le donne.

Mentre i concorrenti della 21 proseguivano per la cresta e salivano di quota, la 7 km affrontava la discesa finale di 3 km che portava i concorrenti all’arrivo. La prova ha visto trionfare in 35? 20? Manca Federico che ha preceduto Cappon Riccardo, il quale ha chiuso in 36? 38? il podio è stato completato da Agnese Davide in 40? 20?. Dopo 42? 54? la prima donna della corsa di 7 km è arrivata a tagliare il traguardo e, come al passaggio sul colle, è stata Laura Arrigo che ha preceduto Siccardi Eleonora che ha chiuso in 45? 41? e Longhi Giulia, finisher in 57? 38?.

Mentre la 21 proseguiva si sono susseguiti gli arrivi della 7: buonissimo il risultato del giovane podista Manta Marco del 1997 che chiudeva al 9° posto assoluto in 49? 29?. A Colla Micheri il primo in classifica, per un errore, distrazione ha poi confessato, sbagliava strada e perdeva circa 9? per ritornare sul percorso, passando così ai 12 km in 3° posizione: questo non lo demoralizzava e in un chilometro si riportava sui battistrada Scarlata e Vassallo e li staccava nuovamente. Da qui in poi “controllava la gara per non perdersi nuovamente”, ha poi affermato poi successivamente. Dopo 1h 49? 20? Gemetto Maurizio si è presentato all’arrivo in solitario precedendo di 2? gli inseguitori: secondo classificato Vassallo Emiliano che ha chiuso in 1h 51? 28? e terzo Scarlata Antonio, 1h 51?42?. Primo Laiguegliese all’arrivo è stato Foschi Antonello, 9° assoluto in 2h 09? 26?. Le donne della 21, decimate dal caldo e dai ritiri (la gara è stata veramente impegnativa ed ha messo a dura prova tutti i concorrenti), sono giunte al traguardo comunque con tempi di tutto rispetto. Dopo 2h 15? 30? Del Ben Nadia chiudeva la sua fatica, precedendo Pasa Ilaria e Scotto Busatto Raffaella che chiudevano in 2h 43? 18?; quarta Nava Mariella completava la classifica femminile in 3h 11? 28?.

Dopo il pasta party offerto dal ristorante Pacan e le premiazioni il congedo da tutti i partecipanti sicuri di aver trascorso una bellissima giornata di sport e divertimento e sudore. Nel finale gli organizzatori hanno ringraziato tutti quelli che si sono adoperati per la buona riuscita dell’evento, il Comune ed il sindaco di Laigueglia, tutti i volontari, la Protezione civile, la polizia municipale, La Croce Bianca e tutti gli sponsors: Noberasco, Caffè la Genovese, Scrimaglio Vini, EmozioniSport Voltri, Creazioni CreaLab Alassio, MM massaggi Sport & Benessere, Pacan, Elettronica Negrini e Garmin, Frascheri, Ortofrutticola F.lli Gandolfo.

La classifica della 7 km femminile:
1° Laura Arrigo 42′ 54″
2° Eleonora Siccardi 45′ 41″
3° Giulia Longhi 57′ 38″
4° Stefania La Florio 58′ 27″
– Elisa Pozzo (iscritta alla 21 km) 1h 09′ 10″
5° Cristina Rossino 1h 33′ 30″
6° Luisa Villa 1h 38′ 37″
7° Maria Rosa Simoni 1h 38′ 37″

La classifica della 7 km maschile:
1° Federico Manca 35′ 20″
2° Riccardo Cappon 36′ 38″
– Davide Agnese (iscritto alla 21 km) 40′ 20″
3° Claudio Burgarello 40′ 39″
4° Leonardo Gaglione 41′ 00″
5° Tiziano Gaglione 42′ 02″
6° Luigi Serviroli 45′ 39″
7° Andrea De Giovanni 46′ 07″
8° Marco Manta 49′ 41″
9° Luca De Carli 50′ 55″
10° Marco Crovetto 52′ 06″
– Matteo Giacalone (iscritto alla 21 km) 54′ 20″
– Stefano Belloni (iscritto alla 21 km) 1h 00′ 25″
11° Alberto Valle 1h 12′ 32″
ritirati: Giancarlo Giacobbe, Massimo Bruzzone

La classifica della 21 km femminile:
1° Nadia Del Ben 2h 15′ 30″
2° Ilaria Pasa 2h 43′ 18″
3° Raffaella Scotto Busatto 2h 43′ 18″
4° Mariella Nava 3h 11′ 28″
ritirata: Wanda Bertone

La classifica della 21 km maschile:
1° Maurizio Gemetto 1h 49′ 20″
2° Emiliano Vassallo 1h 51′ 28″
3° Antonio Scarlata 1h 51′ 42″
4° Danilo Basso 1h 59′ 45″
5° Antonio Parato 2h 00′ 53″
6° Maurizio Zapponi 2h 02′ 31″
7° Mattia Fraddi 2h 03′ 59″
8° Fabrizio Rinaldi 2h 03′ 59″
9° Antonello Foschi 2h 09′ 26″
10° Stefano Baldo 2h 12′ 32″
11° Riccardo Ramello 2h 13′ 36″
12° Michele Turchiano 2h 14′ 17″
13° Massimo Bettinelli 2h 14′ 23″
14° Orlando Grossi 2h 14′ 41″
15° Ivan Pesce 2h 16′ 14″
16° Andrea Mattio 2h 18′ 07″
17° Federico Guaglione 2h 18′ 12″
18° Fabrizio Bella 2h 18′ 23″
19° Alessandro Gazzola 2h 19′ 49″
20° Gianni Barbero 2h 21′ 16″
21° Roberto Maurizio 2h 21′ 17″
22° Enrico Di Giannantonio 2h 21’13”
23° Davide Arduino 2h 21′ 42″
24° Daniele Arnolfo 2h 22′ 47″
25° Paolo Manca 2h 23′ 50″
26° Ignazio Baracca 2h 23′ 52″
27° Gianmarco Paolieri 2h 25′ 02″
28° Alberto Guasco 2h 25′ 21″
29° Mattia Agazzi 2h 28′ 34″
30° Federico Guaglianone 2h 31′ 06″
31° Marco Sala 2h 41′ 09″
32° Luigi Bergoin 2h 43′ 46″
33° Moreno Bianchetto Songia 2h 49′ 36″
34° Maurizio Fadoni 2h 52′ 25″
35° Alessandro Corradi 2h 52′ 34″
36° Giuseppe Zingaro 3h 05′ 56″
37° Federico Rovelli 3h 08′ 55″
38° Angelo Scarini 3h 13′ 05″
38° Salvatore Manta 3h 13′ 05″
38° Angelo Quarone3h 13′ 05″
40° Bruno Reale 3h 28′ 27″
40° Giancarlo Manca 3h 28′ 27″
ritirato: Ivan Calcia

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.