IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Laigueglia, successo per la rievocazione dello sbarco saraceno foto

[image:13692:r]Laigueglia. Successo oltre le aspettative per la rievocazione storica dello sbarco dei saraceni a Laigueglia. La lunga notte ha coinvolto oltre 30 mila spettatori e 400 comparse, in una splendida serata di luna piena, caratterizzata dal mare calmo e da un clima piacevole.

Il borgo marinaro è stato invaso da turisti e non sin dalla prima serata. La manifestazione è iniziata con la ricostruzione storica, che si ispira all’evento avvenuto il 25 luglio 1546 quando, al comando di Dragut, i saraceni misero a ferro e fuoco il paese, facendo razzia di uomini e cose. Alla fine, dopo una lunga battaglia, gli abitanti del villaggio riuscirono a scacciare il nemico.

Ieri il momento clou è stato l’arrivo dal mare di una quindicina di barche (gozzi e piccoli pescherecci) con a bordo i “saraceni”. Sulla spiaggia c’erano invece i difensori laiguegliesi che li hanno “accolti” con gavettoni e un lancio di munizioni, nella forma di palle colorate.

Dopo una richiesta di resa della città, infatti, la battaglia ha avuto inizio, accompagnata da uno spettacolo pirotecnico dal molo centrale di Laigueglia, seguito dalla simulazione dell’incendio del paese con fuochi fumogeni sui tetti delle case. Uno spettacolo intenso e di lunga durata: mezz’ora nella quale i fuochi d’artificio sono stati accompagnati dalla musica, creando un effetto molto suggestivo ed emozionante.

Da segnalare come durante la serata siano stati utilizzati 30 kg di fuochi di segnalazione scaduti, raccolti il giorno precedente dalla guardia costiera di Alassio.

Le vie della città sono state poi invase in una sorta di notte bianca, con negozi aperti e musica fino alle 3 del mattino, con il disk jockey in piazza Marconi. Centinaia di persone hanno animato Laigueglia popolando le vie del borgo fino a notte fonda.

[image:13689:c]

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.