IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Inserimento occupazionale ex militari, firmato l’accordo in Provincia foto

[thumb:13620:l]Savona. E’ stato firmato stamane in Provincia, dal presidente Angelo Vaccarezza e dal generale Pier Corrado Meano, l’accordo volto a favorire il reinserimento del personale militare congedato senza demerito. Il provvedimento interesserebbe in tutta la Liguria circa 150 persone ed è già stato siglato non solo da enti pubblici, ma anche da aziende come Oto Melara e Piaggio aero industries, oltre che da alcuni istituti di vigilanza. Gli appartenenti alle forze armate verrebbero così inseriti in un apposito database istituito presso i centi per l’impiego e consultabile dalle realtà produttive interessate.

Il presidente della Provincia ha sottolineato che il testo, approdato in giunta e discusso a cavallo tra giovedì e venerdì, si è potuto perfezionare oggi con la firma delle parti interessate grazie al lavoro svolto dai funzionari e dagli impiegati di Palazzo Nervi, spiegando poi: “Questo accordo non vuole essere una corsia preferenziale per essere assunti dal comparto pubblico, per il quale resta necessario fare i concorsi previsti dalla legge, ma vuole offrire nuove opportunità ai congedati senza demerito. Abbiamo chiamato il progetto ‘sbocchi occupazionali’ proprio perchè si colloca nel solco del perseguimento del nostro primo obiettivo, che è l’occupazione”.

Il ministero della Difesa organizzerà inoltre speciali corsi di formazione, per preparare i militari congedati alla funzione lavorativa richiesta. Il documento firmato oggi avrà valore per tutte le forze armate: l’esercito è infatti, secondo la legge, l’arma “capofila” per questa tipologia di accordi.

[image:13619:c][image:13618:c][image:13617:c]

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. hi-tech
    Scritto da hi-tech

    …sono contento per i colleghi combattenti.
    giusto!