IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Furti negli stabilimenti balneari: arrestati cinque bulgari

[thumb:3756:l]Albisola Superiore. Nel corso della serata di ieri i carabinieri hanno tratto in arresto cinque cittadini bulgari, tra cui quattro donne. In manette sono finiti: S.V.S. 51enne, S.D. 29enne, V.S. 26enne, S.N.S.T. 25enne; infine l’ uomo, I.M., 24enne. Il quintetto è accusato di essere l’autore di una serie di furti che nei giorni scorsi hanno interessato diversi stabilimenti balneari albisolesi.

Singolare la tecnica usata dalla banda: si mescolavano ai clienti con l’obiettivo di distrarre i gestori, poi uno di loro si impossessava del denaro contante contenuto nelle casse e di vari oggetti e prodotti. Tuttavia il loro comportamento non è passato inosservato: uno degli addetti di uno stabilimento balneare ha segnalato il gruppo ai carabinieri. I militari, una volta verificata l’azione dei cinque, hanno provveduto a bloccarli ai “Bagni Sant’Antonio” e a recuperare tutta la refurtiva: valore circa 1.500 euro.

Il gip del Tribunale di Savona ha convalidato il loro arresto, e ha disposto il trattenimento in custodia cautelare in carcere per S.D. 29enne e I.M. 24enne e la scarcerazione degli altri tre complici poichè privi di precedenti penali. Per il prossimo 24 agosto è stata fissata la prima udienza del processo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.