IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Fondazione Carige, Vinai: “A Savona impegno per le famiglie”

[thumb:14015:l]Savona. Tra gli interventi in campo sociale della Fondazione Carige, che vedono un impiego di risorse sostanzioso per giovani e anziani, una delle voci che vedrà impegnati nuovi finanziamenti è il “Progetto Famiglia”. Lo sottolinea Pierluigi Vinai, vicepresidente dell’ente no profit: “Alla Fondazione sta particolarmente a cuore la situazione dei nuclei familiari che non riescono ad arrivare a fine mese, un fenomeno che ha assunto proporzioni rilevanti nella provincia di Savona. Con la Caritas diocesana quale capofila e altre associazioni forniremo aiuto per le iniziative di sostegno alle famiglie savonesi”.

La diocesi di Savona-Noli ha registrato nell’anno 2008 un aumento dei cittadini italiani che si rivolgono ai Centri di Ascolto: dai 417 del 2007 sono passati a 541, segnando un incremento del 30%. In particolare, è stato rilevato un notevole aumento tra i bisogni legati alle problematiche familiari (+108%). L’incalzare di questi problemi mette a nudo soprattutto le difficoltà relative alle separazioni di coppia, in termini sia affettivi che economici. A queste vanno aggiunte le difficoltà nella gestione dei figli da parte del genitore rimasto solo, con conseguente acutizzarsi dei conflitti genitore-figlio.

“I problemi familiari – sottolineano dalla Caritas savonese – sono segnalati soprattutto dalle donne italiane che si rivolgono al Centro di Ascolto. Tra gli stranieri questa emergenza è percepita in modo limitato, ma anche in questo caso è fra le donne che risulta in crescita”. Inoltre – aggiungono dalla Caritas – “i problemi familiari risultano sicuramente sottostimati: difficilmente questi vengono riferiti agli operatori e ai volontari nei primi colloqui ma semmai solo dopo che, nella relazione di aiuto, è cresciuta la fiducia nei confronti dell’interlocutore”.

“L’attenzione della Fondazione Carige al sociale si dirige nei vari filoni – spiega Vinai – A livello massivo con contributi per progetti destinati a giovani e anziani, a livello più mirato con singoli interventi predisposti da parrocchie e associazioni”. Fra i contributi assegnati recentemente dall’ente bancario al territorio savonese, Pierluigi Vinai ricorda l’acquisto dell’elicottero attrezzato Agusta Westland (con base operativa nell’aeroporto di Albenga e destinato al servizio di elisoccorso 118), l’acquisto di apparecchiature medicali per la nuova struttura “Terapia del dolore e cure palliative” dell’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure ed il restauro del teatro civico “Camillo Sivori” di Finalmarina.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.