IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ciclismo, continuano i successi di Simona Massaro foto

[thumb:13825:l]Cosseria. La ciclista Simona Massaro, neo campionessa italiana della montagna, continua a conseguire successi. La brava Simona, attualmente, dopo sei prove disputate su nove previste, è in testa alla classifica a punteggio premio per la vittoria del “Trofeo dello Scalatore” di Pavia. Analoga performance al campionato ligure di Cronoscalata dove, ad una gara dal termine, è saldamente al comando della classifica.

La ciclista indossa nelle gare la maglia promozionale della Valle Bormida fatta realizzare per lei dal Comune di Cosseria su interessamento personale del sindaco Andrea Berruti. Il Comune di Cosseria, dopo la vittoria al campionato italiano, ha realizzato una nuova maglia che, oltre agli stemmi dei Comuni della valle e della Comunità Montana ed il logo del Museo della Bicicletta di Cosseria, porta le insegne tricolori di campione italiano di specialità.

Simona Massaro intanto ha già individuato i suoi obiettivi per la prossima stagione. “Innanzitutto l’anno prossimo in Trentino difenderò il titolo italiano di campione italiano della Montagna che ho conquistato poche settimane fa in Provincia di Bergamo – afferma Simona -. Poi mi porrò un nuovo obiettivo: il campionato del mondo della Montagna, organizzato dall’Udace, che si terrà sul duro percorso che da Trento conduce sulla cima del Monte Bondone”.

Il sindaco di Cosseria Andrea Berruti, augurando un cortese in bocca al lupo alla campionessa, ha dichiarato la piena soddisfazione per la scelta di fare della giovane ciclista la portacolori della Valle Bormida regalando alla medesima la maglia portata alla gloria nel campionato italiano di quest’anno.

[image:13824:c]

Il sindaco di Cosseria Andrea Berruti e la ciclista Simona Massaro con la nuova maglia tricolore della Valle Bormida regalata dal Comune di Cosseria.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.