IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Borgio, camion trancia i cavi del passaggio a livello: nessun ferito (le foto)

[random4:72:l]Borgio Verezzi. Poteva avere conseguenze ben più gravi il transito di un mezzo pesante con a rimorchio un mezzo escavatore a Borgio Verezzi alla confluenza tra via Giacomo Matteotti e la via Aurelia. L’autista dell’autoarticolato, uscendo dal centro abitato di Borgio, è transitato sotto i cavi di protezione e quelli dell’alta tensione, tranciando però i cavi di protezione in uscita dal passaggio a livello.

Il braccio della gru ha trascinato le linee di protezione per alcuni metri abbattendo anche le due sbarre del passaggio a livello. Il rischio sfiorato per l’autista e per i passanti è stato quello di rimanere fulminati dalle linee di alimentazione del sistema ferroviario, oltre che, per i pedoni, quello di essere colpiti dai cavi stessi e dalle sbarre.

Immediato l’allarme che ha bloccato il transito sulla tratta con intervento di polizia municipale, polizia ferroviaria e carabinieri, oltre ai tecnici di Rfi. Fino a quando passaggio a livello non sarà ripristinato tutti i treni saranno costretti a transitare a velocità ridotta con conseguenti ritardi e disagi per i passeggeri. Inoltre, in attesa del ripristino, il passaggio sarà tenuto sotto controllo dalla polizia ferroviaria.

Ai danni dell’autista potrebbe essere elevata una cospicua sanzione per la possibilità che Rfi e Trenitalia chiedano il pagamento dei danni materiali, oltre a quelli relativi ai ritardi che si verranno ad accumulare.

[nggallery id=268]

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.