IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Benzina: i prezzi volano ancora

Più informazioni su

[thumb:4776:l]Ancora rincari sul prezzo dei carburanti a ridosso dell’esodo. “Le compagnie petrolifere, per giustificare i nuovi repentini aumenti dei prezzi dei carburanti (anche se non ci sono giustificazioni, visto anche il costante differenziale tra la media dei prezzi industriali in Europa tra i 3 ed i 5 centesimi), fanno sempre riferimento agli aumenti del costo del petrolio. Nessuno però sembra essersi accorto che, in questi ultimi giorni, l’euro si è apprezzato sul dollaro, passando a 1,40 a 1,43. Questo dovrebbe comportare un abbattimento dei prezzi, piuttosto che un aumento”. E’ quanto denunciano in una nota Federconsumatori e Adusbef.

“Alla luce di tale situazione – continuano le associazioni di consumatori – il Governo dovrebbe agire: avviando maggiori verifiche e controlli sul meccanismo intollerabile della doppia velocità di adeguamento dei prezzi dei carburanti; permettendo, una volta per tutte, una piena liberalizzazione del canale di vendita dei carburanti, anche attraverso la grande distribuzione. Per quanto riguarda quest’ultimo aspetto, infatti, sono del tutto insufficienti le circa 400 pompe bianche presenti in Italia, per non parlare di quelle presso la grande distribuzione, che non raggiungono neanche 20 punti di rifornimento”.

“E’ necessario che, nel giro di un anno, il numero dei distributori indipendenti raggiunga almeno il 10% dell’intero sistema di distribuzione, arrivando, cioè, ad almeno 2000 pompe bianche. Grazie a queste ultime, infatti, gli automobilisti possono ottenere un risparmio anche di 8-10 centesimi al litro e di 0,3 punti per le ricadute sul tasso di inflazione, pari a 108 Euro annui di costi diretti e 90 Euro annui di costi indiretti” concludono Federconsumatori e Adusbef.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.