IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ampliamento Tirreno Power: Italia dei Valori ribadisce no

[thumb:12928:l]Vado Ligure. “Anche se si volesse per un attimo non guardare al gravissimo impatto ambientale che un potenziamento a carbone porterebbe, è ormai noto che l’utilizzo di tale combustibile sia antieconomico, non solo per l’imprenditore ma guarda caso proprio per il cittadino sulla cui bolletta graverebbero inevitabilmente le imposte sul surplus di emissioni di anidride carbonica stabilite dalle normative attuali”.

E’ quanto osserva Davide Giribaldi, vicesegretario regionale del partito di Di Pietro, che insieme a Marco Caviglione, Giovanni Baglietto, Stefano Quaini e Cosimo Melacca sottolinea: “L’Italia dei Valori ribadisce in maniera netta ed inequivocabile il proprio no all’ampliamento della centrale di Vado Ligure i cui gruppi a carbone devono anzi essere depotenziati a vantaggio dello sfruttamento ad esempio delle energie rinnovabili e si farà promotrice nelle sedi più opportune di tutte le iniziative a tutela della salute dei cittadini ed alla salvaguardia del territorio”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.