IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Lettere al direttore

Albissola, parcheggio campo da baseball: lettera di un cittadino

Come cittadino di Albissola Marina e diretto interessato sulla questione della segnaletica per il parcheggio del campo da baseball vorrei dire la mia; innanzitutto bisogna dare atto all’amministrazione Vincenzi che pur essendosi appena insediatasi ha fatto di tutto, riuscendo a pieno, per recuperare i rapporti col proprietario del terreno che sono stati guastati in passato dalla precedente amministrazione comunale al momento in cui ha avanzato l’esproprio sul terreno in questione.

Detto questo, concordo sul fatto che i cartelli non siano il massimo in fatto di estetica avendoli fatti in pochissimo tempo, ma questo per poter permettere ai turisti di raggiungere da subito il parcheggio. Sicuramente, a nuova apertura, si provvederà a posizionare cartelli più belli ed artistici; se il signor Lenzi ha idee ed intuizioni brillanti, come si evince dalla sua lettera, ben contento di ascoltarlo. Mi chiedo poi su quali basi afferma che il Sindaco ha partecipato in prima persona a creare i cartelli, visto che l’ho fatto io e io soltanto in prima persona (si vede che ho fatto ragioneria e non l’artistico, ndr). Dica pure la sua, ma prima di condire con fantasiose affermazioni che possono essere smontate immediatamente si informi. Faccio comunque presente che i vigili urbani sono stati informati con anticipo della messa in posa dei tanto scandalosi cartelli, e quale organo addetto alla sicurezza stradale sul territorio se li avessero ritenuti “pericolosi” li avrebbero fatti rimuovere, sbaglio?

Penso invece che sia ben più pericoloso e di intralcio al traffico lasciare l’automobile in mezzo alla carreggiata per scendere a fare le foto come ha fatto lei, signor Lenzi. Cosa sarebbe successo, se fatta la curva sotto il cavalcavia ferroviario in Viale Faraggiana un motociclista si fosse trovato la sua punto ferma in mezzo alla strada e non fosse riuscito a fermarsi!? E’ andata bene così anche in questo caso…

Tra l’altro, il ragazzo che domenica l’ha vista fotografare i cartelli e le ha chiesto se le davano fastidio ero io; di tutta risposta non ha saputo fare altro che bofonchiare uno stretto no tra i denti e risalire in macchina andandosene…. Quale uomo di politica, e quindi comunicatore, mi sarei da Lei aspettato una risposta che invece vedo arrivare solo tramite un sito internet; avrebbe potuto farmi presente le sue ragioni, aprendo un discorso costruttivo. Ma vedo, nuovamente, che ogni piccolezza è buona per fare propaganda. Accolgo comunque questo suo sfogo e in segno di apertura le prometto che domenica non ci saranno i tanto pericolosi cartelli sulle strade di Albissola; se vuole uscire per una passeggiata o con il suo mezzo potrà circolare per le strade senza preoccupazioni!

Un’ultima cosa, proprio domenica ho notato che alcune auto degli iscritti a “Vivi Albissola” erano parcheggiate in divieto, fortunatamente non sono state multate; ma meglio dare il buon esempio alla collettività e non rischiare…Il parcheggio per i residenti è gratuito.

Marco Valente

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.