IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Serie D, il Savona non trova più il goal: ancora uno 0 a 0

Savona. Terza partita consecutiva senza andare a segno: secondo 0 a 0 interno consecutivo inframmezzato dalla sconfitta per 2 a 0 a Casale. Il recente bilancio è di 2 punti nelle ultime 4 gare e la situazione del Savona si fa deficitaria.

Al Valerio Bacigalupo gli striscioni non sono riusciti a perforare la difesa del Cuneo, subendo in alcuni tratti dell’incontro le iniziative degli ospiti. Il terreno di gioco, inizialmente in discrete condizioni, una volta calpestato dai giocatori è diventato un pantano che ha impedito alle due compagini di esibire il loro gioco migliore.

La partita, arbitrata da Fabio Maresca (Napoli), assistito da Giacomo Martelli e Francesco Del Moro (Livorno), ha visto Enrico Bortolas mandare in campo Fiory, Serva, Barone, Storno, Poli, Feliciello, Sofrà, Di Pietro, Giglio, Leto Colombo, Soragna. Nella prima fase di gara i portieri sono inoperosi: si segnalano solamente i cartellini gialli a carico di Foglia e Serva per falli su Soragna e Camolese.

Al 27° Maio respinge sopra la traversa un tiro di Storno; al 35° Cuneo avanti con l’ex Lamberti che entra in area e tocca per Foglia: la sua conclusione è debole. Poi è Camolese ad essere ammonito, colpevole di una simulazione. Al 38° calcio di punizione dal limite per i biancorossi: Friso, altro ex, costringe Fiory ad un difficile intervento.

Nella ripresa entra Riccardi e il Savona fa vedere qualcosa in più, ma senza vere e proprie occasioni da rete. Ben presto però è il Cuneo a farsi pericoloso. Al 25° ancora Fiory decisivo, sventando un tiro di Friso. Poi è Foglia a provare la botta, mandando alto sulla traversa; poco dopo è Lorenzini a sfiorare il goal con un tiro a fil di palo. Il pubblico locale, pur poco numeroso, si fa sentire e più di uno spettatore urla il proprio dissenso, chiedendo la restituzione dei soldi del biglietto. Bortolas inserisce Riggio al posto di Leto Colombo. Giglio non riesce a sfruttare i palloni che gli giungono in area e non centra mai la porta, pasticciando più volte. Il risultato non si sblocca e le ostilità terminano a reti inviolate.

Il maltempo ha martoriato la 15° giornata, nella quale le partite Albese – Casale, Ciriè – Biellese, Lottogiaveno – Pro Settimo e Eureka, Novese – Derthona, Rivoli – Virtus Entella non sono state disputate e rinviate a mercoledì 10 dicembre alle ore 14,30.

I risultati del 15° turno:
Rivarolese – Lavagnese 1 – 0
Sarzanese – Valle d’Aosta 3 – 2
Savona – Cuneo 0 – 0
Spezia – Sestrese 2 – 0

La classifica (tra parentesi le partite giocate):
1° Biellese 29 (13)
2° Spezia 26 (14)
3° Casale 24 (13)
4° Sarzanese 24 (14)
5° Rivarolese 23 (15)
6° Sestri Levante 20 (14)
6° Savona 20 (14)
8° Lavagnese 19 (14)
8° Pro Settimo e Eureka 19 (14)
10° Derthona 18 (13)
11° Novese 17 (14)
12° Albese 16 (13)
12° Rivoli 16 (13)
12° Virtus Entella 16 (13)
15° Cuneo 16 (14)
16° Lottogiaveno 12 (13)
17° Valle d’Aosta 11 (15)
18° Ciriè 9 (13)
19° Sestrese 9 (14)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.