IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, il CEDA attacca sulla mancata pulizia dei torrenti

Savona. Il CEDA, comitato ecologico difesa ambientale, attacca sulla mancata ripulitura di rivi e torrenti nel comune di Savona. “Nel Letimbro e nel Lavanestro – tuona il portavoce Ugo Ghione – non sono ancora iniziati i lavori di pulizia ed è già il 26 novembre. Fra meno di un mese finisce l’autunno e i savonesi devono solo sperare che non piova troppo”.

“Il tratto cittadino del Letimbro – prosegue il leader del CEDA – è pieno di sacchetti di plastica, ombrelli rotti, lamiere e spazzatura di ogni tipo. Ho provato a fare una passeggiata lungo il Lavanestro e ho visto letteralmente di tutto, sicuramente sono ormai anni che non viene pulito. Ci sono non solo tronchi in grande abbondanza, alcuni sono totalmente ricoperti di funghi, ma si possono osservare contenitori di plastica, lamiere, copertoni ed una carcassa di un’automobile”.

“Mi piacerebbe sapere se Comune, Provincia e ATA ricevono finanziamenti appositi per la pulizia dei torrenti e, se sì, conoscere perchè da anni questi fondi non vengono utilizzati o vengono utilizzati molto male” conclude Ghione. Il CEDA annuncia che dal mese di dicembre inizierà una campagna di monitoraggio lungo i corsi d’acqua, i cui risultati verranno comunicati periodicamente alla cittadinanza.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.