IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Karate Club Savona: 14 medaglie al “Trofeo Golfo dei Poeti”

Savona. Domenica 23 ottobre si è svolta, al palazzetto della Spezia, la 2° edizione del “Trofeo Golfo dei Poeti”, gara interregionale di karate che accoglieva gli atleti del Lazio, Toscana e Liguria per un totale di 350 iscritti. Il Karate Club Savona ha partecipato, per le gare di kumite (combattimento), con 18 atleti divisi tra le varie classi e categorie di peso.

Fra gli Esordienti A (12-13 anni) erano iscritti Giorgia Scanu (kg 65), Carola Amorino (kg 55), Stefano Gadducci (kg 50) e Filippo Sguerso (kg 45). Tutti hanno combattuto con grinta e determinazione conquistando quattro medaglie: Stefano la medaglia d’oro, Giorgia, Carola e Filippo la medaglia di bronzo. Negli Esordienti B (14 – 15 anni) il team savonese era rappresentato da Eleonora Gadducci (kg 55), Simone Costabile (kg 50), Lorenzo Coco (kg 50), Nicolò Solia (kg 55), Andrea Giacometti, Daniel Aicardi (kg 65) e Daniele Lorenzi (kg 70). In questa classe, medaglia d’argento per Daniel; Daniele, Lorenzo e Nicolò si sono aggiudicati la medaglia di bronzo, mentre Andrea si è dovuto ritirare dalla gara a causa di un infortunio.

Nei Cadetti (16 – 17 anni) in scena Alessandro Locatelli (kg 75), Matteo Bernat, Gianmarco Pino (kg 70), Stefano Del Corda (kg 65) e Lorenzo Lagasio (kg 60). In questa categoria tutti gli atleti andavano a medaglia, conquistando un oro con Lorenzo, un argento con Alessandro e tre bronzi: Stefano, Matteo e Gianmarco. Infine, tra gli Junor/Senior (18 -35 anni) il Karate Club Savona è stato rappresentato da Raffaella Carlini (kg 55) e Mattia Vallicelli (kg 85). Oro per Raffaella ed un 5° posto per Mattia.

Grazie a questi risultati (3 ori, 2 argenti e 9 bronzi) il Karate Club Savona ha ottenuto il 3° posto nella classifica per società partecipanti alla competizione. Importante sottolineare che su un totale di 18 savonesi iscritti ben 14 hanno conquistato una medaglia, a riprova della validità dei maestri Fassio, Quaglia e Zucconi che, con i loro insegnamenti, hanno forgiato tanti atleti. Questi ultimi, con i loro successi, hanno fatto sì che il Karate Club Savona chiudesse il quadriennio olimpico al 36° posto su circa 600 società nella classifica generale della Federazione ed al primo posto tra le società liguri.

[image:9806:c:s=1]

Stefano Gadducci sul podio

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.