IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Spaventato da un cinghiale cade in un burrone: precisazione dell’Enpa

[thumb:351:l]Cairo Montenotte. Disavventura notturna per un milite della Croce Bianca di Cairo. Mentre con la sua auto stava andando a prendere servizio, ha deciso di fermarsi lungo la strada un attimo per un impellente bisogno fisiologico. Sceso dalla macchina in località “Scaffa”, frazione Carretto di Cairo, si è appartato in prossimità del bosco, quando è stato spaventato dalla fuga di un poderoso cinghiale, a sua volta impaurito dalla presenza dell’intruso. Il malcapitato nel tentativo di raggiungere la propria vettura di corsa è finito in una scarpata e si è procurato ferite per fortuna non gravi. E’ stato soccorso alcune ore dopo dai colleghi della pubblica assistenza, preoccupati del ritardo, i quali hanno dovuto chiedere l’aiuto dei vigili del fuoco per recuperarlo.

“Completamente inesatte le prime notizie diffuse circa un’aggressione da parte del cinghiale – specifica l’Enpa di Savona – Come tutti gli altri animali selvatici, i cinghiali non attaccano mai l’uomo ma, appena avvertono la sua presenza, si allontanano rapidamente; qualche reazione può avvenire soltanto da parte di una femmina che teme per l’incolumità dei piccoli. L’Enpa pensa sarebbe utile educare le persone, soprattutto i giovani nelle scuole, a comportarsi correttamente in situazioni di ‘contatto’ con la fauna selvatica, conoscendo i comportamenti di questi animali, magari spiegati da tecnici della Provincia e del Corpo Forestale”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.