IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Andora, vigile del fuoco precipita dal tetto del bocciodromo

[thumb:3271:l]Andora. Un vigile del fuoco del distaccamento di Albenga, Luciano Berta, di 47 anni, è precipitato questo pomeriggio dal tetto del bocciodromo di Andora, in via Marco Polo. Intorno alle 15,30, mentre era impegnato nella pulizia delle grondaie dell’edificio intasate dalla grandine, ha messo in piede in fallo, è scivolato ed è caduto al suolo. L’uomo ha compiuto un volo di circa otto metri.

Soccorso dalla Croce Bianca e dall’automedica del 118, è stato trasportato all’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure, dove i medici gli hanno costatato la frattura della spalla destra, del bacino e dell’arcata costale sinistra. Nonostante la caduta dall’altezza e le gravi lesioni, secondo quanto si è appreso non rischia la paralisi. Il pompiere è residente a Rialto, nell’entroterra finalese.

La bufera di grandine ha interessato soprattutto le località del Ponente ligure. La Regione Liguria è allertata per le prossime 24 ore. In serata e nella notte i fenomeni potrebbero assumere carattere di rovescio o temporale forte. La Protezione civile prevede raffiche di vento tra Sud Ovest e Sud Est fino 60 km orari sulla costa, con locali rinforzi di burrasca fino 90 km orari al largo e sulle zone a mare più esposte.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.