IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, marocchino clandestino arrestato a Pontelungo

[thumb:3656:l]Albenga. Un marocchino di 19 anni, iniziali A.E., è stato arrestato ieri sera dai carabinieri per violazione della legge Bossi-Fini sull’immigrazione clandestina. Il giovane è risultato inottemperante al decreto di espulsione e ordine di allontanamento dal territorio nazionale emessi dal prefetto e questore di Savona lo scorso 10 novembre.

Lo straniero è stato fermato dai militari nella zona di Pontelungo, al centro di proteste di residenti e commercianti, preoccupati per gli episodi di malavita che fermentano nell’area e per il recente accoltellamento di un nordafricano a seguito di una lite.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. vince
    Scritto da vince

    VAI BATMAN TELEFONA A STRISCIA E POI CI VEDIAMO TUTTI IN VIALE PONTELUNGO !!
    Solo che bisogna farlo senza dir niente sennò come d’incanto… pluff spariscono tutti…E LA CITTA’ DIVENTA VIVIBILEEE!!

  2. BATMAN
    Scritto da BATMAN

    riferito a cicno78…..
    perche il primo cittadino non si vede mai a certe ore in giro per le vie della città che amministra?
    e non occorre far troppo tardi …. già per l’ora di cena andrebbe bene…. farebbe anche in tempo a tornare a casa per vedere Striscia…. magari poi un giorno ci si vedrà in un servizio a lui dedicato….
    a proposito….. fatemi pensare…. magari una telefonatina …… che ne dite???

  3. BATMAN
    Scritto da BATMAN

    certo perche nelle frazioni smazzano merci di STUPEFACENTE interesse in tutta tranqullità visto che CC e PS non riescono a coprire il territorio a dovere…..
    e il dissanguamento ulteriore si verifica quando tramite Poste Italiane e varie agenzie western union vengono spediti i NOSTRI soldi all’estero…. che quindi non vengono rimessi in circolazione per i nostri esercizi….
    Vi sarete accorti del fiorire di tutte queste agenzie Western Union…. ma nessuno si è mai chiesto a cosa servono e perche ce ne sono cosi tante???
    e comunque un grazie ai nostri concittadini drogati che alimentano tutta questa immondizia….

  4. cicno78
    Scritto da cicno78

    La situazione stà peggiorando, la gente è ESAUSTA e lo stà provando sulla propria pelle.
    Nessun personaggio della classe dirigente (facce toste quando chiedono il voto, tutti indistintamente) si prende la responsabilità di trattare il problema o quantomeno metterci un pò di IMPEGNO per arginare il fenomeno; stanno tutti a pensare come far mangiare un po’ tutti quelli abbastanza in auge da dover trattare con i “dovuti rispetti”. Vero che l’EDILIZIA sia pubblica che privata fà gola eh! Una qualsiasi cosa per esempio un assessorato ad hoc, del resto la situazione lo richiederebbe.
    Vi consiglio l’intervista di IVG al sindaco Tabbò?
    A detta del primo cittadino la SICUREZZA era al centro del programma politico della sinistra locale: ho riso da matti, era veramente ridicolo mentre diceva quelle frasi e non era neppure convinto.
    Se fosse stato in piazza avrebbe ricevuto molti fischi. E’ chiaro che in piazza non ci vanno né lui nè il bel vicesindaco.

  5. Scritto da ingauno54

    Ma poverini,bisogna capirli,dobbiamo noi integrarci con la loro cultura,vengono li da noi sicuri di poter fare tutti i loro comodi,e il bello è che ci riescono pure,tanto non hanno nulla da perdere,tra qualche tempo ci sarà pure un loro rappresentante in comune che magari imporrà alle donne di Albenga di mettersi il velo per uscire,o di trasformare S.Michele in una moschea,sto facendo dell’ironia cruda,ma andando avanti di questo passo diventerà realtà,io non ho nulla in contrario ad aiutare quelli che vivono onestamente,ma con chi delinque nessuna pietà,ne abbiamo già abbastanza dei nostri di delinquenti e spacciatori,senza doverci sobbarcare quelli di altri paesi,comunque a tutti quelli che leggendomi mi daranno del razzista,li invito ad andare a farsi un giro con la famiglia nei punti caldi della città,cosi eventualmente si renderanno conto della realtà,l’invito è esteso anche al sindaco e a tutti i menbri dell’amministrazione,che invece di prendere provvedimenti seri,si limita a dire sulle pagine del secoloXIX ,che la situzione è stata strumentalizzata e che tutto è sotto controllo,si come la viabilità,bello schifo