IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Varazze, revocate le deleghe all’assessore Baglietto

Più informazioni su

Varazze. Il sindaco di Varazze, Antonio Ghigliazza, ha revocato le deleghe su edilizia privata, servizi sociali, salute, sport e dunque l’incarico all’assessore Giovanni Battista Baglietto. La decisione sarebbe maturata dopo pressioni da parte di alcuni esponenti della maggioranza, in particolare del Pd. L’Italia dei Valori, partito di Ghigliazza, ha accolto con malumore la notizia: “Pur trattandosi di atto legittimo, appare evidente come il metodo adottato non lasci dubbi sul fatto che possa trattarsi di un avvicendamento dovuto a motivi personali, per non parlare di vendette, piuttosto che di necessità di tipo amministrativo – afferma il coordinatore provinciale dell’Idv, Davide Giribaldi – Non accettiamo questo modo arrogante e miope di fare politica. Da troppo tempo chiediamo il rispetto e la pari dignità nei rapporti”.

“L’operato dell’assessore Baglietto, a cui va la nostra totale solidarietà, seppur a volte in posizione critica nei confronti di scelte ritenute non condivisibili, è stato sempre ineccepibile ed assolutamente svolto nell’interesse dei cittadini – conclude Giribaldi – Purtroppo, alla luce di quanto ci è dato al momento di sapere, temiamo che la stessa cosa non si possa dire nei confronti di questa scelta integralmente avallata dal Partito Democratico che consideriamo inopportuna, sbagliata e controproducente e che pone il nostro partito nella necessità assoluta di rivedere tutti gli accordi in via di definizione sull’intera Provincia”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.