IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vado, giunta in crisi: Giacobbe pronto alla mediazione

[thumb:8525:l]Vado Ligure. Per tamponare la crisi il sindaco vadese Carlo Giacobbe tenterà una nuova mediazione con Pietro Bovero, che, insofferente per la nomina dell’ingegnere Roberto Drocchi a capo del settore urbanistico, ha lasciato l’incarico di assessore.

“Vedremo se abbiano i numeri e come uscire da questa situazione difficile – afferma il primo cittadino vadese -. Cercherò di raggiungere un accodo su alcuni punti programmatici, in particolare sul progetto della piattaforma e sulle urgenze dell’Istituto Ferrero, su cui Bovero aveva già garantito il proprio impegno”. “E’ un momento delicato per l’amministrazione di Vado Ligure – conferma Giacobbe – Ma è anche vero che abbiamo affrontato temi molto caldi e complessi”.

Se si proseguisse sulla linea della scontro, sarebbe inevitabile il commissariamento. Pare che il giro di boa possa essere costituito dall’assestamento di bilancio, entro il mese di novembre. In ogni caso Giacobbe si consulterà con i vertici del Pd per gestire la crisi.

Nell’intervista concessa alla nostra WebTv il primo cittadino di Vado Ligure ha comunque escluso un cambio di maggioranza.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. lui la plume
    Scritto da lui la plume

    Sniff …. la censura mi ha cancellato il commento …. devo essere stato cattivo.

  2. Scritto da steva

    Giacobbe ,siamo tutti consapevoli che non hai piu’ nessuna faccia da salvare . Ma sii gentile , fai un favore a tutti . Fai una democratica e di sinistra . per una volta . Trovati un lavoro . E’ ora .

  3. lui la plume
    Scritto da lui la plume

    Nel leggere la notizia la parola mediazione era sulla seconda riga ……. e nel leggere la prima riga ho esultato pensando a … dimissioni …. poi la squallida conclusione.

    Pazienza … aspettiamo, quanto manca …….?

    e poi F.D.B.

  4. Scritto da dan

    Non capisco una cosa ma lo hanno incollato questo alla poltrona? Buona parte di cittadinanza che lo ha votato non lo vuole più, i suoi ex alleati lo hanno scaricato, il suo nuovo alleato (prima acerrimo nemico dopo aver sistemato cosa interessava a lui, vedi piattaforma) alla prima occasione lo ha scaricato pure lui…..Giacobbe trovati un lavoro serio e non vivacchiare di politica che non ne sei capace e fai solo dei danni!!!!!Almeno nel privato esiste il licenziamento cosa che i nostri politici TUTTI, non conoscono