IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Spiaggiamento di acciughe a Bergeggi

[thumb:8994:l]Bergeggi. Nuovo spiaggiamento di acciughe a Bergeggi, dopo quelli delle Fornaci e di Alassio. Il fenomeno è dovuto alla caccia a grossi banchi da parte di altri pesci predatori quali boniti, tonnetti e lampughe. Alcuni volontari della Protezione Animali savonese hanno recuperato molti esemplari ancora vivi e li hanno liberati in mare, ormai divenuto per loro sicuro dopo l’allontanamento dei predatori.

Le acciughe, un tempo abbondanti (fino a tre centimetri è il famoso “bianchetto”, catturato per due mesi all’anno), sono state inserite nella lista a rischio della Marine Conservation Society, assieme a moltissimi altri abitatori dei mari erroneamente ritenuti comuni: tonni, pescespada, polpi, rane pescatrici, razze, aragoste.

“Causa principale della riduzione, spesso del 90%, di tre specie marine commestibili su quattro, è la pesca professionale supertecnologica ed avida, aiutata dai governi del Mediterraneo, come quello italiano, che disciplinano quote e calendari con pericolosa generosità” è la critica mossa dall’Enpa.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.