IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, iniziativa di “InEuropa” sulle relazione mediterranee

Più informazioni su

Savona. Si terrà giovedì 30 ottobre, alle 10,30, presso la Sala Rossa di Palazzo Sisto, la presentazione del “Rapporto sulle relazioni euromediterranee della Liguria”, curato da “InEuropa”, centro studi presieduto da Roberto Speciale, già parlamentare europeo.

Saranno presenti il vicesindaco Paolo Caviglia, delegato all’internazionalizzazione della città, Reginaldo Vignola, presidente della commissione consiliare di studio sulle problematiche dell’immigrazione, Ferruccio Pittaluga, docente della facoltà di ingegneria dell’Università di Genova e, per il centro “InEuropa”, Roberto Speciale e la direttrice Carlotta Gualco. Presenterà Roberto Giannotti, responsabile dell’ufficio stampa comunale.

“Da sempre – afferma il vicesindaco Caviglia – riteniamo strategici i rapporti e le relazioni tra città e distretti del Mediterraneo, dal punto di vista economico, logistico, ambientale, storico e culturale, come dimostrano gli importanti progetti Interreg sviluppati dalla nostra Amministrazione o l’adesione ad organismi di contatto tra città come la Rete delle Città Murate del Mediterraneo”.

Aggiunge poi Roberto Speciale: “I Paesi delle altre sponde del Mediterraneo, anche non appartenenti all’Unione europea, hanno spesso tassi di sviluppo economici molto elevati e stabilire rapporti di scambio può costituire una grande opportunità per la Liguria e il Nord Ovest”. “La Liguria – prosegue Carlotta Gualco – si avvia ad ospitare il primo Forum euromediterraneo della società civile: un appuntamento importante, perché il successo del partenariato euromediterraneo dipende in larga misura dalla volontà dei cittadini”.

Il centro svolge dal 1992 attività di informazione e riflessione sui grandi temi dell’integrazione europea. Al rilancio delle politiche euromediterranee è dedicato il prossimo numero della rivista “InEuropa”, in uscita all’inizio di novembre. La realizzazione dell’indagine sulle relazioni euromediterranee della Liguria, relative al Savonese, è stata realizzata grazie all’impegno di Comune di Savona, Provincia di Savona, Comune di Noli, Autorità Portuale, Camera di Commercio, Comunità montana del Giovo, Arci, Cesavo, Secum.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.