IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Rally Valli del Bormida, in gara anche le vetture storiche

Millesimo. Prosegue a ritmo intenso la macchina organizzativa del 28° rally Valli del Bormida. La gara quest’anno sarà valida quale terza prova della finale del Challenge di Coppa Italia 2008 e si correrà il 21 e 22 novembre prossimi su un percorso già definito, che gli organizzatori del Rally club Millesimo ufficializzeranno a breve. Poiché questo Comitato, negli anni, si è sempre distinto per la propria originalità, anche per il 2008 gli uomini del presidente Roberto Roveta hanno trovato il modo di dare un tocco di classe alla loro gara, dando vita alla prima edizione del rally “Bormida Storico”. L’inedita gara si disputerà in coda all’atto conclusivo della finale del Challenge e sullo stesso percorso.

E’ la prima volta che le vetture storiche si sfideranno sulle strade del “Bormida”. “Quattro anni fa” puntualizza Roberto Roveta, “avevamo abbinato alla nostra manifestazione, in occasione della sua venticinquesima edizione, una sorta di passerella riservata alle vetture che hanno fatto la storia dell’automobilismo sportivo in Italia. Poi abbiamo lasciato cadere il discorso perchè non si erano mai create le condizioni ideali per dare vita ad una vera e propria sfida riservata alle ‘nonnette’. Questa volta, quando abbiamo iniziato a pensare alla nostra gara, ci siamo resi conto, anche a fronte delle notevoli pressioni di alcuni appassionati amici, piloti e navigatori, tra cui Roberto Arnaldi e Roberto Ratto, che era arrivato il momento giusto per riproporre il discorso sulle auto storiche, settore che nella nostra provincia ha un seguito davvero notevole”.

Grande attesa, dunque, a Millesimo per questa novità che, unita al rally valido quale terza prova del Challenge di Coppa Italia 2008, regalerà agli appassionati un fine settimana denso di emozioni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.