IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Primo bilancio 2008 per il Comune di Carcare

Più informazioni su

Carcare. Un sostanziale equilibrio tra entrate ed uscite. E’ quanto emerge dalla ricognizione fatta dai funzionari competenti e dalla relazione dei revisori dei conti sul bilancio del Comune di Carcare, in Val Bormida.

Sul fronte delle opere di investimento nei primi nove mesi dell’anno si stanno concludendo con un sostanziale rispetto della programmazione, e nel corso dell’anno sono state attivate altri interventi: è stato terminato il recupero della palestra delle scuole elementari e la realizzazione di nuovi servizi e spogliatoi, l’ampliamento della scuola materna (con avvio della sezione Primavera), il bocciodromo (2° stralcio) con realizzazione nuovo centro ragazzi.

Nel piano di opere pubbliche varato dall’amministrazione comunale prevista la realizzazione di un’area camper, l’RSA con l’iter per l’individuazione del soggetto gestore, oltre all’impegno nel risparmio energetico con la costruzione della centrale termica a cippato per il polo scolastico e sportivo. Per la viabilità la Bretella del Mulino, con il finanziamento ottenuto dalla Regione per il suo completamento, l’impermeabilizzazione del tetto della scuola media con la costruzione della nuova palestra.

Positiva la ricognizione sull’attività del consiglio giovanile, che ha saputo realizzare attività e programmi di tutto rispetto.

Un altro importante filone è quello culturale che ha visto e ospitato numerose e interessanti iniziative sia musicali che artistiche e che si appresta ad intraprendere il 23° anno di Univalbormida.

“Una citazione e un ringraziamento doveroso alle varie associazioni, Pro-Loco in testa, Civ, società sportive e del volontariato che hanno reso possibile la realizzazione del programma di Carcarestate e il concretizzarsi di iniziative non tradizionali, quali il terzo moto incontro. Diverse le manifestazioni di successo organizzate in estate: tra le tante, citiamo “Ciocarcare”, la ormai tradizionale due-giorni gastronomica per il centro storico in collaborazione con il Civ e il Trofeo del 2 giugno che ha coinvolto atleti giovani e meno giovani cimentarsi in attività calcistiche tennistiche e pallavolistiche”, affermano dall’amministrazione comunale -. Da ricordare anche i risultati della raccolta differenziata che posizionano il nostro comune ai primi posti della classifica regionale, primo in provincia di Savona, con il 37,17% di rifiuti destinati a riciclo”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.