IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pietra Ligure, l’Unità spinale organizza “Correndo insieme”

Pietra Ligure. Nuova iniziativa dell’Unità spinale dell’ospedale Santa Corona, in collaborazione con i comuni e le associazioni del territorio, per l’integrazione delle persone diversamente abili. Domenica 12 ottobre, a partire dalle 14,30, si terrà a Pietra Ligure “Correndo insieme”, gara “modicamente competitiva” a squadre composte da tre atleti di differenti discipline, un runner, un ciclista, un handy biker.

I componenti di ogni squadra si avvicenderanno lungo il percorso di un chilometro, ripetendo un numero di giri variabile in relazione alla tipologia dell’atleta: quattri giri per i runners, otto per i ciclisti e sei per gli handybikers. L’iscrizione è gratuita. Scopo dell’iniziativa è creare occasioni di incontro tra il mondo della disabilità e quello dello sport, favorendo gli aspetti ludici rispetto a quelli dei record e dell’agonismo a tutti i costi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da kenshiro

    Già … forse sarebbe meglio che l’ospedale di S. Corona focalizzasse gli sforzi nel migliorare il servizio di prenotazione, visto che se è necessario prenotare una visita “urgente differibile” in chirurgia vertebrale è necessario presentarsi di persona e non vi è possibilità di prenotare telefonicamente, ovviamente anche se sei disabile! NON CI CREDETE? PERCHE’ NON PROVATE VOI??? Telefonate al CUPA chiedendo una visita urgente differibile in chirurgia vertebrale al S. Corona e vedrete cosa vi risponderanno …
    Manifestazioni del genere sono paradossali viste le enormi barriere imposte dalla burocrazia e servono solo a farsi della pubblicità SENZA RISOLVERE I REALI PROBLEMI! … altro che integrazione dei diversamente abili!!!