IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pietra, cantieri Rodriquez: riparte il progetto

[thumb:9361:l]Pietra Ligure. Riparte l’iter del progetto sulla trasformazione urbanistica e il rilancio dei cantieri navali Rodriquez di Pietra Ligure. E’ quanto è emerso nell’incontro tecnico di questo pomerigio che si è svolto presso la Sala Consiliare del Comune pietrese. Presenti azienda, sindacati, il sindaco di Pietra Ligure Luigi De Vincenzi, l’assessore provinciale Carlo Scrivano e gli assessori regionali Carlo Ruggeri e Renzo Guccinelli.

Poco prima dell’incontro si è svolto un sit-in di protesta dei lavoratori dei cantieri navali, da tempo preoccupati per la fase di stallo del progetto sul polo cantieristico e la trasformazione delle aree.

“Tutto l’iter del progetto stava avendo grossi ritardi, oggi l’azienda si è impegnata a fornire tutti gli atti per riprendere il percorso, è un dato importante. Regione e Comune hanno espresso congiuntamente la volontà di andare avanti accelerando sui tempi”, ha affermato ad IVG.it Alberto Lazzari della Fiom Cgil.

“Questo incontro è stato necessario per riprendere l’iter fermo da troppo tempo. E’ il risultato che volevamo ottenere. Noi come amministrazione vogliamo quello che abbiamo sempre detto: il mantenimento occupazionale per l’avvio del nuovo cantiere, oltre alla riqualificazione urbana dell’area. Penso che dopo questo incontro possiamo essere ottimisti”, ha commentato il primo cittadino pietrese Luigi De Vincenzi.

“Riprendiamo un cammino che si era interrotto, in particolare per la preoccupazione espressa da lavoratori e sindacati per il futuro occupazionale del polo cantieristico pietrese. Ora l’azienda espleterà la documentazione richiesta e cercheremo di procedere secondo quanto era previsto nell’accordo di programma”, ha dichiarato l’assessore regionale Carlo Ruggeri.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.