IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Omicidio di Alassio, Nassar ancora sotto torchio

Più informazioni su

[thumb:9452:l] Savona. Mancano poco più di 24 ore all’udienza davanti al Gip del Tribuinale di Savona per la conferma dell’arresto di Samy Nassar, l’egiziano indiziato per l’omicidio della prostituta rumena Alina Nutica. L’uomo è stato prelevato questa mattina per essere condotto nuovamente a palazzo di giustizia per un nuovo interrogatorio. La situazione è molto delicata, gli inquirenti non hanno ancora trovato la prova decisiva per incastrare definitivamente l’imputato e con questo nuovo interrogatorio sperano in un passo falso o in una confessione.

Secondo quanto appreso da IVG.it gli inquirenti temono che il Gip possa pronunciarsi per la scarcerazione di Nassar, valutando le prove raccolte sino ad ora solo indiziarie e non sufficenti per inchiodare il presunto assassino. Il grande dubbio che sta attanagliando gli investigatori non è solo sulla motivazione ma sul comportamento nei giorni successivi dell’egiziano, che avrebbe potuto tranquillamente tornare in Egitto e darsi alla latitanza in un paese dove sarebbe stato decisamente difficile rintracciarlo. Invece ha continuato a svolgere la sua normale vita da imprenditore edile girando con la macchina ricercata dai carabinieri. Dal Ris, intanto, arriva una richiesta di tempo per poter fornire i risultati relativi ai rilievi tecnici: necessari almeno altri tre o quattro giorni, troppo tardi per evitare la scarcerazione di Nassar.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.