IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Multa della guardia forestale ad un automobilista: annullata

Savona. Percorreva in macchina via Paleocapa a Savona sulla corsia riservata agli autobus. Qualche settimana dopo, gli è arrivato a casa il verbale: 41 euro di sanzione e due punti in meno sulla patente. Il fatto strano è che l’infrazione gli è stata contestata dalla guardia forestale.

L’automobilista ha impugnato la multa davanti al giudice di pace, che al termine dell’udienza l’ha annullata. Gli uomini del corpo forestale, infatti, possono sì effettuare controlli stradali (con tanto di autovelox ed etilometro), ma solo in territorio extraurbano.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. lui la plume
    Scritto da lui la plume

    Caro pepsy
    a questo punto non capisco per quale motivo la multa sia stata annullata.
    Teniamo conto che “e’ stata annullata” pertanto fino aprova contraria era illegale.

    Come cittadino gradirei non sono felice di apprendere che il caro amico con una divisa ha una competenza limitata, anzi gradirei avere una sola divisa che poi si organizza come meglio crede ma risponde ad un solo capo ……….. io ….. il cittadino qualsiasi che qualche volta sbaglia e deve essere aiutato a non farlo piu’.

    Non sempre e’ cosi’ talvolta quella divisa lo dimentica ed invece di rispettare il suo capo si limita ad obbedire al capetto …. che spesso sbaglia ed anche lui non trova nessuno che lo possa aiutare a non sbagliare piu’.

    E se fosse una divisa qualsiasi a farlo ……….. riguardatevi il film “Il Vigile” con Alberto Sordi, e meditate sul Vs compito vero, magari cosi’ qualcuno evitera’ di farsi male.

  2. Scritto da pepsy

    RAGAZZI SONO UN AGENTE DEL CORPO FORESTALE DELLO STATO.
    VOLEVO SOLO DIRVI CHE LE NOSTRE COMPETENZE SONO OLTRE CHE DI POLIZIA GIUDIZIARIA ANCHE DI PUBBLICA SICUREZZA…..IN TUTTO IL TERRITORIO NAZIONALE, ANCHE NEI CENTRI URBANI QUINDI…
    IL CODICE DELLA STRADA L’ABBIAMO SEMPRE FATTO, ULTIMAMENTE CI STIAMO SPECIALIZZANDO, COME TRA L’ALTRO L’ORDINE PUBBLICO…A PARTIRE DAGLI STADI E DURANTE LE MANIFESTAZIONI IN GENERE…
    L’ART. 12 è STATO RIPORTATO CORRETTAMENTE, MA IN PARTICOLARE VUOL DIRE QUESTO:

    Sta a significare che le pattuglie non vengono direttamente impegnate per il servizio di controllo delle strade ma che rimangono in via principale a svolgere le funzioni per le quali i rispettivi Corpi sono stati creati.

    La funzione del Corpo Forestale dello Stato è infatti ben specifica, ESSENDO UN CORPO DI POLIZIA A COMPETENZA SPECIFICA (AMBIENTALE), COME TRA L’ALTRO LA G.D.F. ESSENDO POLIZIA ECONOMICO FINANZIARIA….

    Nello svolgere le funzioni d’istituto primarie è data anche facoltà di elevare sanzioni. (ma anche fuori l’orario di servizio nella flagranza del reato)

    In definitiva significa non che abbiamo delle limitazioni ma bensì che sia limitato il nostro impiego per servizi diversi da quelli di istituto.

    Qualora però sovvengano problematiche diverse o comunque si ritenga opportuno effettuare un posto di controllo o dopo una rapina insieme ad altri corpi di polizia dei posti di blocco (come già è successo) le competenze si allargano e di conseguenza le funzioni di accertamento e delle sanzioni.

    Il Codice della Strada inizialmente aveva infatti previsto la funzione di espletamento dei servizi di Polizia Stradale per Polizia di Stato, Carabinieri e G.d.F. (oltre che per la Polizia Municipale).

    Essendo però il C.F.S. e la Penitenziaria facenti parte delle 5 forze di Polizia è stato conferito loro anche il potere di accertamento delle sanzioni al C.d.S. dal 2003 se non sbaglio.

    Giusto per ulteriore informazione le forze di Polizia sono state inserite nel C.d.S. secondo l’ordine di importanza nell’espletamento dei servizi di Ordine Pubblico, in quanto g.d.f. pol. pen. e c.f.s. concorrono nell’espletamento dell’ordine pubblico….cc e pol. di stato sono a competenza generale e in prima linea per l’o.p.
    ciao arrivederci

  3. lui la plume
    Scritto da lui la plume

    Ma dobbiamo sostituirci ai giudici?

    A pensarci ne avrei di norme da cambiare …….

  4. Scritto da becciagrillo

    Leggendo l’artiolo postato da Bruno mi viene da pensare che cmq possano svolger ele fuznioni nei centri urbani ai sensi del comma 2…

  5. lui la plume
    Scritto da lui la plume

    Rileggendo l’articolo ……. le corsie riservate mi sono veramente antipatiche vengono utilizzate perlopiu’ da mezzi “vuoti” o quasi.