IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Liceo Issel di Finale: due nuovi indirizzi per preservare l’autonomia

[thumb:9536:l]Provincia. La Provincia di Savona dal 2005 ha investito 600 mila euro per migliorare le strutture del liceo Issel di Finale Ligure che conta oggi 327 studenti. Ora al centro dell’iniziativa della Provincia vi è la domanda, seguendo l’indicazione dell’assessore regionale Costa, di richiedere l’attivazione di due nuovi indirizzi già concertati con lo stesso Issel; in questo modo si potrà assicurare al liceo di Finale Ligure un incremento di iscritti tale da mantenere in ogni caso la propria autonomia.

Questa la posizione dell’assessore provinciale all’istruzione Carla Siri, che non ha risparmiato una stoccata polemica verso il consigliere regionale della minoranza Metteo Marcenaro: “Marcenaro si veste dei panni di difensore della scuola pubblica ed in particolare dell’Istituto Issel di Finale Ligure dimenticando di far parte di uno schieramento che la scuola pubblica la sta demolendo e questo i liguri e i finalesi in particolare, lo debbono tenere presente. Gli consiglio di parlare con la Gelmini”.

“Da parte nostra – prosegue l’assessore provinciale Siri – la Provincia di Savona e l’assessorato provinciale in particolare, nel proporre alla Regione Liguria il piano di organizzazione delle rete delle Istituzioni scolastiche, hanno tenuto ben presente il valore delle nostre scuole e seguendo gli indirizzi emanati dalla Regione Liguria hanno predisposto il piano stesso”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.