IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vini, sapori e aromi savonesi in mostra al Salone del Gusto

Provincia. Vini di nicchia e aromi dal mare. Questo il messaggio che le aziende della provincia di Savona lanceranno al Salone del Gusto 2008 che ha aperto i battenti oggi a Torino e al quale, anche quest’anno, la Camera di Commercio di Savona parteciperà con uno stand allestito dalla Regione e dall’Unioncamere Liguria.

In uno spazio di ristorazione di 122 mq con circa 35 coperti ospitato nel padiglione 3 dello stand C-203 saranno promosse le produzioni di eccellenza enogastronomica della cucina ligure.

Al Salone del Gusto la Camera di Commercio “metterà in vetrina” le produzioni “agroalimentari” più significative della provincia di Savona, prime tra tutte le piante aromatiche della piana di Albenga, che possono fregiarsi del marchio di origine “d’Albenga”, un marchio che viene apposto sui vasi commercializzati in tutta Europa. Le piante aromatiche addobberanno l’intero spazio ristorante e lo spazio dedicato al settore turismo e insaporiranno anche le principali pietanze che verranno proposte nei momenti di degustazione.

L’Associazione Cuochi della provincia di Genova si occuperà di preparare, per ogni giornata della manifestazione, i piatti tipici della cucina tradizionale di ciascuna provincia che sono stati indicati dalle varie Camere di Commercio. Così Savona sarà rappresentata dai ravioli di pesce, dai ravioli di coniglio, dai ripieni e dalle torte di verdura che saranno proposti in assaggio domenica 26 ottobre dalle 15 alle 18.

Lunedì 27, giorno di chiusura della rassegna enogastronomia, sarà protagonista l’Enoteca regionale dell’Unioncamere Liguria che celebrerà anche il Ventennale dei vini Doc della provincia di Savona, con una degustazione di Pigato, Rossese, Fermentino, Granaccia e Lumassina a cura dei Sommellier dell’Enoteca regionale e dell’AIS Savona che distribuiranno anche materiale promozionale e turistico della Riviera di Ponente.

Le associazioni agrituristiche, infine, hanno selezionato tre aziende che offriranno prodotti locali: l’agriturismo “Lo Scoiattolo” di Giusvalla con la cima e la testa in cassetta, l’Agriturismo “I Cianelli” di Andora con specialità locali e l’Agriturismo “La Betulla” di Sassello con i tirotti di patate.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.