IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Genova, gara in autostrada: caccia alla Ferrari col numero 46

Più informazioni su

E’ caccia alla terza fuoriserie, una Ferrari Testarossa che ieri sera, insieme a una Lamborghini e una Porsche, ha seminato il panico sull’autostrada A12,, fra la Toscana e la Liguria, con una vera e propria gara di velocità. A fermare la folle corsa dei due uomini d’affari inglesi che erano al volante della Porsche e della Lamborghini è stato un tamponamento al casello di Sestri Levante, dove le due auto erano uscite nel tentativo di seminare la polizia.

E’ riuscito invece a fuggire il ‘pilota’ della Ferrari il quale però potrebbe essere identificato grazie alla targa monegasca, ma soprattutto attraverso grandi adesivi con il numero 46 applicati sulle portiere e notati da alcuni testimoni.

”La Ferrari è entrata in autostrada a Rosignano, in provincia di Livorno ed è uscita al casello di Sestri Levante. E’^ accertato – spiega il comandante della Polizia stradale della Liguria, Stefano Bastreghi – che fosse diretta insieme alle altre due vetture ad un raduno di auto gran turismo in programma nel Principato di Monaco. Sono in corso attività di indagine in collaborazione con i colleghi francesi per risalire al terzo automobilista coinvolto nell’episodio. Stiamo lavorando per dare un nome nel più breve tempo possibile al guidatore della Ferrari”.

Nei primi nove mesi dello scorso anno, sono state ben 259 le persone denunciate per gare di velocità in autostrada e altre 198 sono state segnalate nel 2008.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.