IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Due neurologi del San Paolo rinviati a giudizio

Savona. L’udienza preliminare per la morte di Valentina Grignola, l’universitaria diciannovenne di Albissola uccisa nel 2005 da un’emorragia cerebrale, conseguenza di un aneurisma, si è chiusa con due rinvii a giudizio e un’assoluzione. Il giudice ha deciso che dovranno essere processati con l’imputazione di omicidio colposo i due neurologi del San Paolo, Marcello Manzino e Cinzia Minatel, che visitarono la giovane e secondo l’accusa non richiesero esami approfonditi, tra i quali una Tac. E’ stata, invece, prosciolta “per non aver commesso il fatto” la dottoressa Alessandra Ferrari.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.