IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Controllo impianti termici: Tecnocivis a Varese

Più informazioni su

[thumb:9471:l]Provincia. La Tecnocivis Spa, società partecipata dalla Provincia di Savona, a partire dalla stagione invernale 2008-2009 si occuperà delle attività di controllo degli impianti termici nel Comune di Varese. Un contratto di tre anni, nei quali organizzerà la programmazione ed effettuerà le operazioni di verifica degli impianti termici; fornirà assistenza all’utenza per il recapito degli allegati; gestirà il caricamento dei dati e l’aggiornamento del catasto impianti termici del Comune lombardo.

Varese ha 82.037 abitanti ed il numero di impianti termici si attesta intorno a 30.000 apparecchi. Per svolgere le attività sarà quindi aperta una nuova unità operativa, coordinata dalla sede centrale di Savona. “Il risultato ottenuto – dichiara Lino Ferrari, presidente di Tecnocivis – rappresenta un’ulteriore conferma della professionalità e delle competenze che possiede la nostra azienda”. Quest’ultimo contratto si va ad aggiungere alle attività di controllodegli impianti termici che Tecnocivis porta avanti nel Comune di Firenze dal 2006 e nella Provincia di Savona già dal 1999.

Tecnocivis, in questi ultimi anni, si sta sempre più posizionando nel settore energetico-ambientale. Oltre ad essere ente competente per le ispezioni che verificano la corretta manutenzione degli impianti termici, possiede una forte specializzazione nell’installazione di impianti fotovoltaici, che si va ad aggiungere all’ordinaria manutenzione degli immobili. Allo stesso tempo, continua l’impegno della società nelle attività di divulgazione e comunicazione sulle fonti rinnovabili presso lo Sportello Energia della Provincia di Savona e di quelle di monitoraggio all’interno del vasto lavoro di bonifica delle aree ex-Acna di Cengio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.