IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albissola, guida con la patente sospesa: auto sequestrata

Albissola Marina. Non si è fermato ad un posto di controllo della polizia municipale, ma ha proseguito su lungomare Matteotti di Albissola alla guida della sua Smart. Qualche centinaio di metri dopo è stato però intercettato e fermato dai vigili, che hanno scoperto il motivo del suo comportamento elusivo: guidava con la patente sospesa. Per D.S., 36 anni, è quindi scattata sanzione, sequestro dell’auto e prolungamento della sospensione della patente di guida.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Bruno Pirastu
    Scritto da Bruno Pirastu

    1 Se il tizio dispone di beni c’è il pignoramento , anche adesso , se non paghi il bollo. Una volta pignorata ,anche la stessa vettura ,penso sia più facile venderla all’Asta. 2 Se non ha beni , subito in vendita 3 La vettura ha un valore commerciale irrisorio ? Non è in regola con collaudi Rottamata subito. L’importante è che non debba pagare lo Stato ( cittadini )

  2. Scritto da vespa

    Condivido l’idea di becciagrillo.
    Le vetture sequestrate devono essere vendute a beneficio dello Stato!

  3. Scritto da becciagrillo

    Se il soggetto non paga i soldi per la custodia del veicolo non credo manco che abbia voglia di pagare il bollo ed il rimesaggio!!
    Meglio sarebbe disporre la vendita del bene con proventi allo Stato a questo punto…in fondo una smart ha sempre un suo valore commerciale…

  4. Bruno Pirastu
    Scritto da Bruno Pirastu

    Vero.Per questo sono contrario al sequestro. Meglio sarebbe il fermo amministrativo per qualche mese o anche di 1 anno , così da obbligare il tizio a , comunque , pagare bollo , assicurazione e il rimesssaggio a spese sue. Ovviamente deve dire dove tiene ferma la macchina per un semplice e facile controllo , anche perchè gli sarebbero ritirate le chiavi.

  5. serpe01
    Scritto da serpe01

    LE MACCHINE SEQUESTRATE HANNO UN COSTO
    CHE IL 90%DELLE VOLTE VIENE PAGATO DAI CONTRIBUENTI
    (RICOVERI IN AUTORIMESSE AUTORIZZATE)

    _____LE MACCINE SEQUESTRATE A PERSONE IN
    FRAGRANZA DI REATO SI DEVONO DEMOLIRE