IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Valbormida, controlli dei carabinieri contro il lavoro nero e sulle strade

[thumb:2259:l]Valbormida. Ondata di controlli in esercizi pubblici e sulle strade da parte degli uomini dell’Arma in Valbormida. Tutti i bar di Carcare sono stati visitati dai militari per monitorare le frequentazioni dei pregiudicati della zona. Proprio a Carcare, in un ritrovo, è stato sorpreso in possesso di stupefacenti il ventottenne B.I. che, per la modica quantità delle sostanze, è stato segnalato alla Prefettura quale assuntore.

Verifiche nell’ambito del contrasto al lavoro nero sono state svolte in collaborazione con i funzionari dell’Ispettorato del Lavoro di Savona. I titolari di un panificio di Millesimo sono stati segnalati all’autorità giudiziaria per aver impiegato un immigrato romeno senza contratto. Per le irregolarità constatate sono state comminate nel complesso cinque sanzioni per un totale di 5 mila euro.

I controlli finalizzati alla sicurezza stradale hanno portato alla denuncia di M.S., 27 anni, di Dego, sorpreso alla guida di un’auto pur non avendo mai conseguito la patente di guida. Decine le contravvenzioni elevate per violazioni al codice della strada (uso del telefonino in auto, mancate revisioni in particolare). Multato, fra gli altri, un’automobilista italiano residente in Germania che viaggiava all’una di notte con i fari spenti. Sono invece stati denunciati per ubriachezza molesta S.P., di 37 anni, e M.R., di 28. In piena notte urlavano per le strade cittadine; il primo a Carcare, il secondo a Cairo Montenotte.

Secondo le stime dei carabinieri della Compagnia cairese, coordinata dal capitano Carlo Caci, sul territorio Valbormidese, in controtendenza al dato nazionale, è in diminuzione il fenomeno della guida in stato di ebbrezza.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.