IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tennistavolo, torneo di Mortara: poche soddisfazioni per i savonesi

Loano. Si è svolto in tre sedi differenti il primo appuntamento stagionale con i tornei Quarta Categoria. Alle gare di singolare maschile hanno preso parte 209 atleti a Mortara, 174 a Livorno e 140 a Reggio di Calabria. Il maggior numero di iscritti si è registrato quindi a Mortara, comune di 15.325 abitanti in provincia di Pavia. Proprio a Mortara, per ovvi motivi di vicinanza geografica, si sono recati i pongisti delle società savonesi che hanno provato a cimentarsi nel primo di questa serie di tornei di alto livello.

Al singolo Quarta Categoria maschile hanno partecipato Mario Galbo del Finale Ligure, Stefano Rebecchi della Polisportiva Spotornese e tre portacolori del Loano Seaboys: Vittorio Carchero, Christian Galfrè e Christian Bettinelli. Per questi ultimi tre, Non Classificati, il torneo è stata una positiva esperienza fuori regione, ma dal punto di vista dei risultati non ha riservato particolari soddisfazioni. La società loanese lo ricorderà tuttavia come il primo torneo a livello nazionale nel quale un suo giocatore è riuscito a vincere un incontro: ce l’ha fatta Vittorio Carchero, al quale però un successo non è bastato per superare il girone eliminatorio.

E’ andata meglio a Mario Galbo e Stefano Rebecchi che, come da pronostico, hanno superato il primo ostacolo classificandosi rispettivamente 1° e 2° nei propri raggruppamenti. Entrambi però si sono subito fermati nel tabellone eliminatorio. Nei 64esimi di finale Rebecchi si è arreso a Carlo Capelletti (Cortemaggiore) per 1 – 3 (11 – 7, 8 – 11, 9 – 11, 6 – 11). Galbo, che ha usufruito di un bye al primo turno, è stato sconfitto nei 32esimi da Antonio Cofano (Don Bosco Arese) per 1 – 3 (8 – 11, 10 – 12, 11 – 8, 8 – 11).

Nell’imminente fine settimana saranno protagonisti tre atleti del Finale Ligure, nei tornei Terza Categoria. Fabio Aigotti Bottino e Daniele Facci, rispettivamente numero 1 e 13 in Liguria, giocheranno il torneo di singolo a Cortemaggiore, cui sono iscritti 121 atleti. Trasferta al centro Italia per Maurizio Mazzoni, che sarà di scena a Ciampino. Il numero 9 della classifica regionale è l’unico ligure fra i 76 iscritti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.