IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Serie D, Savona ancora deludente: 0 a 0 ad Alba

Più informazioni su

Savona. Il 4° turno del girone A della serie D ha lanciato la Biellese al comando della classifica. I bianconeri sono l’unica formazione a punteggio pieno, grazie a 3 vittorie frutto di 9 reti fatte e 3 subite. I bianconeri vantano anche il miglior attacco del torneo, con un numero di segnature pari a quello del Casale sconfitto proprio oggi. La squadra allenata da Luca Prina intende chiaramente riscattarsi cercando il ritorno fra i professionisti sfuggitole lo scorso anno. La partita con il Casale è stata decisa da una doppietta di Ferretti, al 38° e al 58°. Un rigore trasformato da Zenga al 74° ha dato ai nerostellati la speranza di riaprire l’incontro fino all’84°, quando è stato Bigatti a trasformare un penalty.

Primo mezzo passo falso per lo Spezia, fermato sull’1 a 1 da un Rivoli che ha dimostrato di valere l’alta considerazione di cui era accreditato alla vigilia. In vantaggio al 2° con Masi, la compagine di mister Rossi ha dovuto subire l’infortunio di Del Padrone al 40°. Un ottimo secondo tempo ha permesso al Rivoli di pervenire al pareggio. Al 3° Dotti ha colpito una traversa, al 20° il neoentrato Sorrentino è riuscito a bettere Bertagna. Nonostante il divieto di entrare al Vavassori, numerosi tifosi spezzini hanno seguito la propria squadra, sostenendola ad alta voce fuori dallo stadio.

Si è sbloccata un’altra delle favorite della vigilia: la Novese. Dopo 2 pareggi e 1 sconfitta, i biancoazzurri hanno finalmente trovato i 3 punti vincendo sul terreno del Ciriè grazie ad un goal di Vasoio al 6°. Bene anche la Rivarolese, capace di imporsi per 2 a 1 a Sarzana. In vantaggio con Rotondale al 10°, i piemontesi si sono visti raggiunti al 21° da una segnatura di Angeloti. Ci ha pensato Perrone all’86° a siglare la rete della vittoria di una squadra che, anche quest’anno, sta già sorprendendo postivamente.

Invece non trova né il gioco né i risultati il Savona, incappato in un’altra prestazione deludente. Gli striscioni sono una delle 4 formazioni ancora a secco di vittorie. Al San Cassiano è bastata un’Albese non trascendentale, apparsa stanca dalla trasferta infrasettimanale alla Spezia, per impedire al Savona di andare in rete. Biffi ha già molte difficoltà da risolvere per far sì che la stagione del Savona non si riveli priva di ambizioni dopo poche settimane.

Se la passano meglio altre due liguri: Lavagnese e Sestri Levante. I bianconeri sono stati a lungo capolista virtuale, grazie al rigore trasformato da Pastorino al 28°. Solamente il goal di Ammendolea al 77° ha permesso al Lottogiaveno di evitare il ko interno. I corsari hanno sfoderato una prova brillante contro il più quotato Derthona, battendolo per 2 a 0. In rete Travaini al 49° e Silvestri al 60°.

Ancora al tappeto la Sestrese, solitaria sull’ultimo gradino della classifica dopo la 4° sconfitta. A Settimo Torinese i verdestellati sono stati piegati da un goal di D’Agostino al 39°. Male anche il Cuneo, liquidato dal Valle d’Aosta. Le segnature dei vincitori sono arrivate grazie ad un’autorete di Della Maggiora al 69° e un goal di Sogno nel recupero.

I risultati della 4° giornata, nella quale l’unica partita terminata a reti inviolate è stata quella di Alba;
Albese – Savona 0 – 0
Biellese – Casale 3 – 1
Ciriè – Novese 0 – 1
Lottogiaveno – Lavagnese 1 – 1
Pro Settimo e Eureka – Sestrese 1 – 0
Rivoli – Spezia 1 – 1
Sarzanese – Rivarolese 1 – 2
Sestri Levante – Derthona 2 – 0
Valle d’Aosta – Cuneo 2 – 0

In settimana verrà probabilmente tramutato in 3 a 0 il risultato di Sestri Levante – Cuneo, sul campo terminata 0 – 1. Il sodalizio rossoblu ha fatto ricorso per la presunta posizione irregolare di Vincenzo Magno, giocatore dei piemontesi. Con i 3 punti assegnati dal giudice sportivo il Sestri Levante salirà a quota 9, il Cuneo scenderà a 1. In attesa della decisione in merito, la classifica è la seguente:
1° Biellese 9
2° Casale 9
2° Rivarolese 9
4° Lavagnese 8
5° Spezia 7
6° Lottogiaveno 7
7° Sarzanese 6
7° Sestri Levante 6
7° Derthona 6
7° Pro Settimo e Eureka 5
7° Novese 5
7° Rivoli 5
13° Cuneo 4
13° Albese 4
13° Valle d’Aosta 4
16° Savona 2
16° Virtus Entella 2
18° Ciriè 1
19° Sestrese 0
Biellese, Spezia, Savona e Virtus Entella hanno giocato una partita in meno.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.