IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, marittimo ubriaco molesta i passanti e cerca di rubare uno scooter (video)

[thumb:665:l]Savona. Dopo aver molestato alcuni passanti nella Vecchia Darsena e aver tentato di rubare un ciclomotore, per sfuggire all’arresto si è buttato nelle acque del porto. Ma la scorribanda notturna del marittimo Volodomyr Pampura, venticinquenne ucraino, si è conclusa con le manette. Sbarcato dalla nave “Jason” per trascorrere una serata nel centro di Savona, l’uomo ha messo a piede a terra completamente ubriaco.

In preda ai fumi dell’alcool lo straniero ha preso a vagare tra i locali della Darsena, molestando avventori e passanti, poi si è inoltrato in città prendendo a calci alcune automobili in sosta. Ad un certo punto ha cercato di forzare il bloccasterzo di uno scooter in via Mazzini. Inseguito da alcune persone che si sono rese conto dell’armeggiare sospetto, è tornato nei pressi di piazzetta d’Alaggio, dove ha continuato a disturbare le persone che incrociava.

Gli agenti della squadra mobile della Questura e i colleghi della volante lo hanno raggiunto. Alla vista delle divise, il marittimo si è buttato in acqua, fra le barche, ed è risalito a più riprese in banchina, salvo rituffarsi ogni volta per evitare di essere acciuffato. Dopo venti minuti di rocambolesche immersioni, forse esausto, non è riuscito a sfuggire alla stretta dei poliziotti.

Immancabilmente il giovane ha reagito con spintoni e pugni, cercando di divincolarsi per scappare di nuovo. Ma inutilmente. E’ stato arrestato per tentato furto, violenza e resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento. Processato per direttissima, è stato condannato a 6 mesi e 400 euro di multa, e rimesso in libertà.

[youtube yhcUjBtIJAg]
Da Youtube (utente nyetak) la ripresa da un telefonino.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.