IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona inaugura la mostra antologica del maestro Ruga

Più informazioni su

Savona. Per iniziativa congiunta della Fondazione Bozzano-Giorgis (o.n.l.u.s.) di Varazze, del Comune di Savona e della A.S.P. Opere Sociali di N.S. di Misericordia verrà attuata una mostra antologica del maestro
Angelo Ruga (1930-1999), articolata fra la sede della Pinacoteca Comunale di Savona e il Palazzo delle Azzarie di Santuario. All’evento hanno contributo la Fondazione A. De Mari Cassa di Risparmio di Savona, la Provincia di Savona, il Comune di Albissola Marina e la Regione Liguria.

La mostra sarà inaugurata alle ore 16.30 del 20 settembre 2008 e proseguirà fino al 29 ottobre 2008.
“Angelo Ruga guardava al mondo con l’occhio sorpreso di chi incontra il Male. Con l’occhio bambino di chi non concepisce il dolore di un bambino. Questa mostra consegna alla memoria collettiva un grande artista, e compie al tempo stesso un atto di giustizia”, osserva l’assessore alla cultura del Comune di Savona Ferdinando Molteni.

Per Donatella Ramello, Presidente A.S.P. Opere Sociali di N.S. di Misericordia apprezza le sue “Langhe..quasi un mondo (metaforico, geometrico e materiale) fatto di linee parallele, improvvisi squarci di colore”. Luciano Pasquale Presidente della Fondazione A. de Mari Cassa di Risparmio di Savona, ricorda come Ruga “trasferitosi ad Albissola Marina nel 1956, fu grande animatore dell’ambiente artistico della “capitale della ceramica” proprio in quell’ultima parte del ventesimo secolo”.

La mostra è stata promossa dalla Fondazione Bozzano-Giorgis, condotta sempre con grande passione da Giovanna Giorgis Bozzano, moglie dell’indimenticato Umberto Bozzano, uno dei più importanti artisti liguri del ‘900, che sottolinea nel percorso artistico di Ruga “il fortunato triangolo tra Torino, Albissola, Clavesana”.

In mostra tele, ceramiche, sculture in legno, per un profilo d’artista sofferto e travagliato e di grande impatto espressivo.

[image:9201:c:s=1]

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.