IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, in estate superlavoro del pronto soccorso

[thumb:94:l]Savona. Tempo di bilanci anche per il pronto soccorso dell’ospedale San Paolo di Savona. L’estate si chiude con un aumento degli accessi totali rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Il carico di lavoro per il personale è aumentato del 4,5%. Di fatto sia il prontosoccorso generale e traumatologico che quello pediatrico sono stati presi d’assalto: a luglio e agosto sono stati registrati 11 mila accessi. Di questi, oltre 2 mila erano bambini. Si sono sfiorati quasi ogni giorno i 200 accessi e, per quanto permanga un numero significativo di accessi impropri (l’ambulatorio dei medici di medicina generale situato presso il San Paolo ha visitato in due mesi 1116 pazienti), i malati impegnativi si sono rivelati numerosi.

“Abbiamo registrato dai 2 ai 3 codici rossi al giorno e in luglio e agosto i codici gialli sono stati oltre 1300 – fanno sapere dall’Asl 2 – Le motivazioni dell’aumento dei flussi di pazienti al pronto soccorso sono molte e sono state da più parti analizzate. Certamente, rispetto al 2007, dobbiamo considerare che l’estate è stata più calda e quindi, malgrado le presenze turistiche pare siano diminuite, vi è stato un discreto afflusso di pazienti, specialmente anziani, che è dovuto ricorrere alle cure del pronto soccorso per problemi collegati direttamente o indirettamente alla temperatura ambientale. Quindi parliamo di disidratazioni, stati febbrili, cali pressori, turbe elettrolitiche”.

Da anni che gli accessi in pronto soccorso, pur con qualche oscillazione, sono in tendenziale aumento. Sono già in atto tutte le procedure per attivare la nuova sede che offrirà una più qualificata accoglienza logistico-alberghiera consona alle caratteristiche di una moderna struttura per rispondere alle esigenze di un così alto numero di persone. Apertura prevista il prossimo gennaio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.