IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, donna trovata morta in un alloggio di via Quintana

Più informazioni su

[thumb:3120:l]Savona. Morte misteriosa in un appartamento di via Quintana a Legino. Nunzia Saggio, 42 anni, tossicodipendente, è stata trovata priva di vita nell’alloggio del palazzo al civico 11 della via savonese che unisce corso Svizzera a via Bonini. Sono stati i vicini di casa ad allertare i vigili del fuoco, che hanno fatto la macabra scoperta. Immediato l’intervento sul posto della polizia, che ha trovato un appartamento in disordine e condizioni igieniche allarmanti. Sulle cause del decesso si pronuncerà il medico legale. Nell’abitazione era rinchiuso un cane che, al limite della sopravvivenza, sarebbe riuscito per almeno una settimana a resistere senza sostentamento.

La donna era nota per l’uso di stupefacenti e due anni fa era finita in carcere con l’accusa di spaccio. Lo stesso allogio in cui risiedeva è stato teatro, nel dicembre del 2007, di una lite violenta finita con l’arresto del pregiudicato Rocco Prostamo. L’uomo, sentimentalmente legato alla quarantaduenne, aveva ingaggiato con lei una discussione per questioni di droga e l’alterco si era trasformato in un’aggressione con tentativo di strangolamento.

Il cadavere ritrovato in via Quintana in stato di avanzata decomposizione non presentava segni tali da far ipotizzare un omicidio ed i trascorsi da tossicodipendente della donna farebbero facilmente pensare ad una overdose. Gli agenti della squadra mobile che hanno effettuato il primo sopralluogo, però, non hanno rinvenuto tracce di stupefacenti. Nell’appartamento, posto sotto sequestro, gli investigatori torneranno quanto prima alla ricerca di elementi utili per proseguire le indagini. La donna soffriva anche di problemi cardiaci. Sarà in ogni caso l’esame autoptico, disposto dal sostituto procuratore della Repubblica Maria Chiara Paolucci, a chiarire le cause precise della morte.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.