IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, chiesa: rito bizantino con un nuovo vescovo

Più informazioni su

[thumb:9260:l]Savona. Se vedranno gli uomini separati dalle donne, queste ultime a capo coperto, non si stupiscano i fedeli di tradizione latina che domenica 28 settembre alle ore 15,30, nell’oratorio dei santi Giovanni Battista, Evangelista e Petronilla in via Guidobono, assisteranno alla Divina Liturgia in rito bizantino celebrata dal neo consacrato vescovo padre Josafat. Si tratta infatti di un evento insolito per la chiesa savonese, che rinnova una tradizione orientale.

Padre Josafat, che in passato a Savona aveva seguito saltuariamente la comunità ucraina, ha frequentato in questi giorni insieme a monsignor Vittorio Lupi il corso per nuovi vescovi svoltosi a Roma. Per la comunità dell’Est sul territorio savonese, in particolare quella femminile, la Divina Liturgia bizantina costituisce uno dei momenti più intensi di preghiera e spiritualità. La celebrazione liturgica è per la maggior parte cantata, con l’uso di melodie antichissime. Per l’eucarestia il rito bizantino – detto anche costantinopolitano – non utilizza le ostie o particole della Messa latina, ma pane lievitato.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.