IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Regione, 30 milioni agli enti locali per la costruzione di impianti sportivi

Regione. Nuova convenzione fra Regione Liguria, Istituto per il Credito Sportivo ed il Coni a sostegno degli enti locali e delle cinquemila associazioni sportive del territorio. La convenzione, firmata oggi nella sede della Regione Liguria dall’assessore allo Sport Fabio Morchio, dal direttore generale dell’Istituto per il Credito Sportivo Maria Lucia Candida e dal vicepresidente regionale del Coni Roberto Fusco, consente di ottenere tassi fortemente agevolati, sia per quelli praticati dall’istituto, sia per i contributi erogati in diverse forma dalla Regione Liguria.

La convenzione consente il taglio dei tassi dei mutui anche ai soggetti esclusi dai benefici previsti dalla legge regionale per esaurimento dei fondi. Il plafond previsto dal documento sottoscritto oggi è di 30 milioni di euro nell’arco del triennio 2008-2010. L’assessore allo sport regionale Fabio Morchio ha lanciato, però, un grido d’allarme. ”Questa convenzione consente di fare impianti sportivi” ha detto Morchio, “ma l’accesso ai crediti anno dopo anno è in calo. Serve una politica nazionale che favorisca le societa’ sportive, superi la logica dei fondi del Totocalcio e quelli ormai risicatissimi dei comuni. Invece” ha detto l’assessore, “il governo ha tagliato con l’ultima Finanziaria oltre 10 milioni di euro all’anno per il diritto allo sport di cittadinanza che per la Regione Liguria si traducono in 350-550 mila euro in meno”.

Grazie al rinnovo di questa convenzione regionale nata nel 1987, che offre contributi regionali in conto capitale e in conto interesse a tassi fortemente agevolati, sono stati finanziati quasi 5 milioni di euro dal 2002 al 2008 come concessione contributi in conto capitale per impianti sportivi e circa 670 mila euro per l’abbattimento dei mutui. All’incontro è intervenuto anche il presidente del Coni provinciale Antonio Nicali. La convenzione prevede anche che il Coni offra alla Regione Liguria e ai mutuatari la propria consulenza tecnica e collaborazione sugli interventi.

I quattromila impianti sportivi presenti sul territorio ligure, su iniziativa della Regione Liguria, prima in Italia, sono stati censiti ed inseriti nel portale regionale www.turismoinliguria.it e nel portale www.cartografia.regione.liguria.it. Sul primo sito è possibile navigare in una mappa interattiva delle varie aree del territorio. Sul secondo l’impianto sportivo si può individuare in una mappa interattiva più approfondita tecnicamente, con le varie tipologia di impianti, per ogni singola provincia. La Regione Liguria dal 2004 ha aperto uno sportello dell’Istituto per il Credito Sportivo nella sede di piazza De Ferrari, aperto ogni primo martedì e terzo giovedì del mese.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.