IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Raddoppio ferroviario: 100 operai in cassa integrazione

Più informazioni su

Ponente. Oltre cento lavoratori della Ferrovial, l’Associazione temporanea di imprese impegnata nei lavori di raddoppio della linea ferroviaria tra San Lorenzo al mare (Imperia) e Andora (Savona), saranno messi in cassa integrazione da mercoledì prossimo per le difficoltà di scarico del pietrisco estratto dalle gallerie in costruzione.

La mancata autorizzazione all’ampliamento delle discariche di San Lorenzo e San Bartolomeo al mare, infatti, costringe l’impresa a bloccare la grande macchina scavatrice, la ‘talpa’, ed a lasciare a casa tutto il personale addetto. Martedì prossimo, alle 18, presso la sede della Ferrovial sarà firmato l’accordo per la cassa integrazione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.